Landriano, per scherzo sul cofano dell'auto in marcia: in coma 39enne

Lombardia
Foto di Archivio (ANSA)

L'uomo avrebbe lasciato il posto del passeggero dell'auto e si sarebbe sistemato sul cofano tenendosi al finestrino del guidatore, ma è caduto battendo la testa

Una goliardata finita male quella accaduta a Landriano, in provincia di Pavia. Un uomo di 39 anni è ora in coma al Policlinico San Matteo perché mentre andava al lavoro, pare per scherzo, è salito sul cofano dell'auto, guidata da una donna che lo stava accompagnando, ed è caduto. La prognosi è riservata, ma il 39enne non sarebbe in pericolo di vita.

La ricostruzione dei fatti

L'uomo avrebbe lasciato il posto del passeggero dell'auto e si sarebbe sistemato sul cofano tenendosi al finestrino del guidatore, ma è caduto battendo la testa. Sul posto sono arrivati i soccorsi del 118 e i carabinieri che ora dovranno accertare l'esatta dinamica dell'incidente.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24