Milano, faida tra gruppi criminali per il controllo dello spaccio: 13 arresti

Lombardia

Le attività investigative sono partite da un blitz eseguito da un commando armato nel capannone della carrozzeria "New Car" di Novate Milanese  

I carabinieri di Milano hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 13 persone, ritenute, a vario titolo, responsabili di associazione finalizzata al traffico di cocaina e spaccio. Le indagini hanno portato alla scoperta di una faida tra gruppi criminali nata per il controllo dello spaccio di cocaina su una vasta zona di Milano, in particolare nei quartieri di Comasina e di Quarto Oggiaro, e per debiti contratti per l'acquisto della droga. Il gruppo, è emerso, riusciva a vendere un chilo di droga a settimana.

Le indagini

Le attività investigative sono partite a seguito di un blitz eseguito da un commando armato nel capannone della carrozzeria "New Car" di Novate Milanese (Milano), durante il quale nove persone, alcune mascherate e armate di pistola e fucile, avevano pestato il conduttore.  

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24