Varese, badante nasconde due chili di eroina in macchina: arrestata

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

La donna, di 48 anni, è stata scoperta con quattro panetti di droga purissima che, una volta tagliata, avrebbe prodotto circa 10 mila dosi, per un valore stimato di 300 mila euro

Una badante marocchina, di 48 anni, è stata arrestata a Varese dalla polizia di Stato dopo essere stata trovata in possesso di 2 chili di eroina. La droga, purissima, una volta tagliata avrebbe prodotto circa 10 mila dosi, per un valore stimato di 300 mila euro.

L'operazione della polizia

La donna ha attirato su di sé l'attenzione degli agenti della Squadra mobile durante gli spostamenti per andare al lavoro, che faceva accompagnata da un connazionale. Gli inquirenti hanno così deciso di indagare sulle frequentazioni della donna, poi fermata per un controllo sotto la sua abitazione. Nell'auto della 48enne sono stati trovati, nascosti tra diversi pacchi, quattro panetti da mezzo chilo di eroina. La donna è stata arrestata e portata nel carcere di Como.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.