Milano, bimbo rischia di annegare in piscina: salvato dal bagnino

Lombardia

Il piccolo, di 8 anni, è stato colto da un malore mentre era nella piscina comunale di Rosate ed è stato trasportato in condizioni serie, ma non in pericolo di vita, all'ospedale San Paolo di Milano 

Un bimbo di otto anni, che stava per annegare all'interno della piscina comunale di Rosate, in provincia di Milano, è stato salvato grazie al tempestivo intervento del bagnino. Il piccolo, verso le 14 di martedì 25 giugno, ha accusato un malore, forse dovuto a una congestione, e ha perso i sensi mentre si trovava in acqua. Il bagnino, di 34 anni, lo ha subito portato fuori dalla vasca e ha praticato una manovra di rianimazione che ha consentito al bimbo di riprendere a respirare. Il bambino, che si trovava in piscina assieme al centro estivo parrocchiale di Santo Stefano di Rosate, è stato trasportato in condizioni serie, ma non in pericolo di vita, all'ospedale San Paolo di Milano. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.