Ultraleggero precipita nella Bergamasca, morto il pilota 60enne

Lombardia

A seguito dello schianto, avvenuto vicino a una cascina, il velivolo ha preso fuoco. L'incidente è successo nei campi attorno a Urgnano, nei pressi della frazione Basella 

Un uomo di 60 anni è morto oggi pomeriggio, sabato 15 giugno, a seguito di un incidente avvenuto mentre pilotava un ultraleggero. E’ successo nei campi attorno a Urgnano, nei pressi della frazione Basella in provincia di Bergamo, intorno alle 17.45. Il 60enne, residente a Cologno al Serio, non lontano dal luogo dello schianto, è morto sul colpo. A dare l'allarme alcuni testimoni. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il 118 con l'ambulanza, l'automedica e l'elisoccorso, e i carabinieri.

Lo schianto

A seguito dello schianto, avvenuto vicino a una cascina, il velivolo ha preso fuoco. Proprio gli abitanti del casale, accorsi con degli estintori dopo aver sentito il boato, hanno prestato i primi soccorsi al pilota, purtroppo inutili. Quindi hanno allertato i soccorsi. L'incidente sarebbe avvenuto proprio mentre il 60enne volava nei pressi della propria abitazione.  

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.