Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Pavia, presidente della commissione di maturità posta tweet razzisti: sostituito

I TITOLI DI SKY TG24 DELLE 8 DELL'11/06

3' di lettura

A deciderlo è stato l'Ufficio scolastico regionale, dopo la segnalazione del caso da parte del preside del liceo all'Ufficio scolastico provinciale. Il professore, ora in pensione, si è difeso dicendo: "Su Twitter scrivo come cittadino libero"

Sarà sostituito il presidente di commissione alla maturità, designato per due classi del liceo scientifico 'Copernico' di Pavia, finito al centro di polemiche per aver pubblicato su Twitter frasi dal tono ritenuto omofobo e razzista. A deciderlo è stato l'Ufficio scolastico regionale, dopo la segnalazione del caso da parte del preside del liceo all'Ufficio scolastico provinciale. Il nuovo presidente sarà nominato nei prossimi giorni. Inutile la difesa del professore: "Su Twitter scrivo come cittadino libero e commento notizie postate da altri; chi mi conosce, sa che sono un bravo insegnante". 

I tweet incriminati

L'insegnante finito al centro delle polemiche è Carlo Gallarati, ingegnere di Broni (Pavia), per 35 anni professore all'istituto 'Volta' di Pavia, ora in pensione. Tra le frasi postate: "Anch’io ho incontrato una risorsa, un 'negro' sulla tangenziale ovest di Milano che andava in bicicletta sulla corsia di emergenza contromano. Spero che l'abbiano travolto". Affermazioni che hanno creato allarme, sia tra i docenti, che tra gli studenti, tanto che il preside del 'Copernico', Mauro Casella, ha avvisato l'Ufficio Scolastico. 

L'insegnante si difende

Dal canto suo, Gallarati si è difeso dalle accuse: "Sono stato insegnante 35 anni anche in una scuola serale, con tanti stranieri: non ho mai avuto problemi con loro. Su Twitter scrivo come cittadino libero e commento notizie postate da altri. Chi mi conosce, sa che sono un bravo insegnante".

Le parole del ministro dell'Istruzione Marco Bussetti

"Ho appreso dalla stampa di dichiarazioni intollerabili da parte di un insegnante in pensione di Pavia, gravissime e inconciliabili con l'incarico di presidente di commissione alla maturità. Per questo, l'ufficio territoriale del Ministero, dopo gli opportuni accertamenti, ha già provveduto a sostituirlo, nominando un nuovo presidente di commissione", ha detto il ministro dell'Istruzione, Marco Bussetti.  

Il commento della senatrice Liliana Segre

La senatrice a vita Liliana Segre, interpellata in merito, ha commentato l'episodio dicendo: "E' con il mio disegno di legge contro l'hate speech che do una risposta, se non sentissi questa atmosfera di odio latente avrei fatto una proposta di legge diversa - ha detto Segre a margine di un evento a Palazzo di Giustizia -. Sentendo montare questo clima che è terribile, mi sono sentita di proporre questa legge contro l'hate speech, sperando che, mettendola in opera, vengano colpite queste persone e fatte ragionare. Certo non si vuole rispondere alla violenza con la violenza, ma col ragionamento. Se questo è un commissario, figuriamoci".

Data ultima modifica 11 giugno 2019 ore 18:14

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"