Cade masso di 3 metri cubi: litoranea lago d'Iseo chiusa fino a sabato

Lombardia
Immagine d'archivio

E’ successo la notte scorsa, nel tratto tra Fonteno e Riva di Solto, sul versante bergamasco del lago, in località Zù 

Un masso di circa tre metri cubi si è staccato dalla montagna finendo sulla carreggiata della strada sottostante, la provinciale litoranea del lago d'Iseo, l'ex statale 469 Sebina Occidentale, sul versante bergamasco. E’ successo la notte scorsa, nel tratto tra Fonteno e Riva di Solto, entrambe in provincia di Bergamo, in località Zù. La strada risulta chiusa al traffico da questa mattina, giovedì 4 aprile.

I lavori di ripristino

La litoranea resterà chiusa fino a sabato 6 aprile: questa la decisione adottata al termine del sopralluogo di oggi pomeriggio di un tecnico della Provincia di Bergamo. Il geologo ha verificato il distacco di circa 10 metri cubi di materiale: la nicchia del distacco è pulita e non necessita di ulteriori interventi, fanno sapere dalla Provincia. I lavori consisteranno, oltre alla rimozione del masso caduto sulla strada, anche nell'asportazione dei detriti trattenuti dal canale e dalla rete di protezione, che dovrà poi essere ripristinata.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.