Rissa davanti a una paninoteca a Milano, arrestate sette persone

Lombardia
Foto di archivio (Agenzia Fotogramma)
polizia_Fotogramma_1

La lite sarebbe scoppiata, intorno alle 7, al termine di una serata con abuso di alcol. A fronteggiarsi due gruppi, per un totale di almeno 15 persone 

Sette ecuadoriani sono stati arrestati dalla polizia per una rissa scoppiata, intorno alle 7, davanti a una paninoteca a Milano, in via Chiese. A finire in manette sono stati sei uomini e una donna, tra i 25 e i 31 anni, alcuni dei quali con precedenti per danneggiamento e spaccio. Secondo quanto ricostruito dagli agenti intervenuti, si sarebbero fronteggiati due distinti gruppi di ecuadoriani, per un totale di almeno 15 persone. Al momento si esclude che sia un episodio legato alle gang di latinos. La lite sarebbe nata al termine di una serata con abuso di alcol.

La rissa

La situazione è degenerata quando uno dei sudamericani ha colpito, per motivi non ancora chiari, un connazionale con una bottiglia di vetro. A quel punto, è scoppiata la rissa che ha reso necessario l'intervento di cinque volanti. I poliziotti hanno impiegato circa 30 minuti per riportare la calma e uno di loro è stato medicato per alcuni graffi al volto. Sono stati portati in ospedale anche due ecuadoriani con il volto tumefatto. Le loro condizioni non sono giudicate gravi.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.