San Donato Milanese, entra in casa della ex per aggredirla: arrestato

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)
carabinieri_scuolabus_ansa

L’uomo ha forzato la finestra ed è entrato in casa della ex dopo il veglione di Capodanno. È stato arrestato per violazione di domicilio e violenza privata 

I carabinieri hanno arrestato a San Donato Milanese, in provincia di Milano, un peruviano di 31 anni che dopo il veglione di Capodanno ha tentato di aggredire l'ex fidanzata. L’uomo è entrato nell’abitazione della donna dopo aver forzato una finestra.

Era già stato espulso due volte

L'immediata richiesta di aiuto al 112 ha permesso ai militari di bloccare l'uomo, che è stato arrestato per violazione di domicilio aggravata e violenza privata. Dopo un controllo più accurato l'uomo è stato anche denunciato per violazione delle norme in materia di immigrazione: il 31enne era già stato colpito da due decreti di espulsione, mai ottemperati.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.