Gallarate, a dodici anni gioca nella sala slot: sospesa la licenza

Lombardia
Foto di Archivio
slot_machine

Sono scattate le sanzioni previste dalla legge: 6.600 euro e chiusura del locale per 20 giorni. Sono stati anche convocati dalla questura di Varese i genitori della minorenne

Una ragazzina di 12 anni, a Gallarate, in provincia di Varese, è stata trovata dalla polizia a giocare davanti a una slot-machine in una sala giochi. Lo riporta oggi Il Corriere della Sera (LEGGI QUI). Sono subito scattate le sanzioni previste dalla legge: 6.600 euro e chiusura del locale, gestito da un cinese, per 20 giorni. Sono stati anche convocati dalla questura di Varese i genitori della minorenne, entrambi italiani.

La ricerca della Bicocca

Solo due giorni fa sono stati riportati in Consiglio regionale i risultati di una ricerca dell'Università Milano Bicocca su costi sociali del gioco d'azzardo. Da questa ricerca emerge che nel 2017 i centri lombardi hanno assistito 2.670 giocatori patologici e che dal 2013 a oggi c'è stato un incremento degli assistiti del 41%.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.