Milano, sorpreso con 13 cellulari rubati: arrestato 45enne

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

L'uomo è stato fermato dai carabinieri all'uscita del mercato che si tiene tutte le domeniche in piazza Cuoco, oltre ai cellulari rubati i militari hanno trovato anche 5.200 euro in contanti

Un egiziano di 45 anni è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di ricettazione dopo essere stato sorpreso in piazzale Cuoco, a Milano, con 13 cellulari rubati e 5.200 euro in contanti. I militari della compagnia Monforte Vittoria hanno fermato l'uomo intorno alle 8.30 di domenica 2 dicembre, all'uscita del mercato delle pulci che si tiene tutte le domenica in piazzale Cuoco e da tempo al centro delle polemiche per la quantità di merce rubata presente sulle bancarelle. Il nordafricano fermato è stato trovato in possesso di 13 smartphone di diverse marche del valore complessivo di 6.500 euro.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.