Milano, palpeggia ragazza davanti al fidanzato: arrestato cingalese

Foto di archivio (Getty Images)
1' di lettura

L’uomo, 42 anni, è stato fermato per violenza sessuale nei confronti di una bengalese 25enne. Lo straniero è regolarmente in Italia ed era già conosciuto alle forze dell’ordine

Un cingalese di 42 anni è stata arrestato, a Milano, per violenza sessuale nei confronti di una bengalese di 25 anni. L’uomo, nella serata di venerdì 12 ottobre, alle 21.30 circa, ha palpeggiato la ragazza, nonostante questa fosse in compagnia del proprio fidanzato, un connazionale di 30 anni. Le molestie sono avvenute in piazzale Maciachini. Il fidanzato della ragazza ha allontanato lo straniero ed ha chiamato i carabinieri. Gli uomini dell’Arma hanno rintracciato e fermato, poco dopo, il cingalese, che nel frattempo si era diretto in via Imbonati. Il 42enne è regolarmente in Italia ed era già conosciuto alle forze dell’ordine. 

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"