Caccia, esplode colpo di fucile: ferisce figlio al piede nel Bresciano

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)
caccia-ansa

L'arma sarebbe scivolata accidentalmente dalle mani del padre durante una battuta di caccia. Il 28 enne è stato sottoposto a intervento chirurgico 

All'improvviso, per ragioni che sono ancora al vaglio dei carabinieri di Brescia, il fucile del padre, un 54enne, scivola, facendo partire un colpo di fucile durante una battuta di caccia a Gaver, nel Bresciano. A venire colpito dal proittile vagante è il figlio dell'uomo, 28 anni, che rimane ferito a un piede. L'allarme lanciato dal genitore fa accorrere l'elisoccorso di Sondrio, che trasporta il ragazzo all'ospedale, dove viene sottoposto a intervento chirurgico.
Quanto al padre, l'uomo è stato trattenuto in caserma dai carabinieri di Breno, comune in provincia di Brescia, per consentire la ricostruzione dell'accaduto. La sua posizione resta comunque al vaglio degli inquirenti, a causa delle lesioni procurate al giovane.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.