La ricetta per biscotti morbidi alle mele facili e veloci da preparare

Ricette
@Freepik

Semplici e gustosi, i biscotti alle mele sono un’alternativa sfiziosa per colazioni e merende. Ecco come prepararli

I biscotti alle mele sono uno dei sapori tipici dell’infanzia di ognuno di noi. Morbidi e facili da preparare, sono una delle prelibatezze ancora oggi più amate da grandi e piccini oltre che un dolce compromesso per arricchire colazioni e merende senza sentirsi appesantiti. Cucinare dei bisotti alle mele è poi un modo intelligente per far mangiare un po’ di sana frutta anche ai bambini, nascondendola in deliziosi biscotti o per gli amanti del fitness e della forma fisica, che possono così concedersi un dolcetto a fine pasto, restando comunque nella sfera salutare.

Preparati con frutta fresca, ma anche con quelle mele che stazionano in frigo da giorni e iniziano a rovinarsi, il loro impasto non richiede più di una decina di minuti e un’ora circa di riposo in frigorifero. La cottura occupa invece una ventina di minuti.

Biscotti alle mele: quali ingredienti servono

approfondimento

Biscotti light, 3 ricette senza burro e senza uova

Ecco quali sono gli ingredienti che occorrono per preparare i biscotti morbidi alle mele:

  • 2 uova
  • 350 g farina 00
  • 1 bustina di lievito
  • 100 g zucchero
  • 100g di burro o margarina
  • 2 mele
  • Zucchero a velo q.b.

Biscotti morbidi alle mele: la preparazione

  1. Il primo passaggio consiste nel prendere una bacinella in cui si andrà a unire lo zucchero e il burro che deve essere incorporato a pezzettini, a temperatura ambiente. Una volta aggiunti gli ingredienti, mescolare il tutto con una frusta elettrica.
  2. Il secondo passaggio della nostra ricetta richiede che al precedente composto vengano aggiunte le uova, continuando a mescolare energicamente con l’aiuto di una spatola per dolci.
  3. A questo punto si procede con l’incorporare la farina e il lievito per dolci precedentemente setacciati. Anche in questo passaggio è fondamentale mescolare energicamente con l’aiuto di una spatola fino a ottenere un composto compatto.
  4. Aggiungere ora le mele in precedenza sbucciate e tagliate a piccoli pezzetti (di un centimetro circa cadauno) al resto degli ingredienti già lavorati. Continuare a lavorare l’impasto con l’aiuto delle mani.
  5. Coprire ora la nostra bacinella con l’aiuto di una pellicola trasparente, mettere in frigo e lasciare riposare il tutto per circa un’ora.
  6. Trascorso il tempo necessario, rimuovere l’impasto dal frigorifero e iniziare a lavorarlo in palline. I biscotti dovrebbero essere della grandezza circa di una noce. Bisogna stare attenti a non eccedere con le loro dimensioni perché, una volta in forno, per effetto della lievitazione, i biscotti si gonfieranno ulteriormente. Una volta creata la pallina, passarla nello zucchero a velo e posizionarla su di una teglia rivestita con carta da forno per la cottura.
  7. La cottura dei biscotti morbidi alle mele può avvenire in due modi. Se si predilige il forno ventilato, la temperatura ideale è 180°C e i biscotti cuoceranno per circa 20 minuti fino a che non diventino dorati. Nel caso di forno statico, la temperatura ideale resta comunque di 180°C, ma i vostri biscotti cuoceranno prima, in una decina di minuti circa.

Una volta pronti per essere gustati, per non perdere la loro naturale morbidezza, i biscotti morbidi alle mele si possono conservare per alcuni giorni in un contenitore ermetico, a temperatura ambiente.

Lifestyle: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24