9 esercizi efficaci per dimagrire e tonificare

Lifestyle
@Unsplash

Perdere peso in maniera semplice e divertente, da soli o in palestra, tutto ciò che serve è esercizio, costanza e una corretta alimentazione

Perdere peso e tonificare, sicuramente due delle caratteristiche più importanti che gli sportivi cercano nell’attività fisica quotidiana che, ovviamente, nulla ha a che vedere con quella a livelli agonistici.

Stiamo parlando di due dei principali benefici del fare movimento che, con un po’ di impegno e un po’ di forza di volontà possono diventare una pratica divertente con grandi risultati soprattutto per chi tende a prendere peso anche per colpa di una vita sedentaria.

approfondimento

5 esercizi per rassodare i glutei con gli elastici fitness

Dedicare il giusto tempo al proprio benessere è fondamentale per vivere meglio e non solo per perdere i chili in eccesso; oltretutto questo rappresenta anche un ottimo modo per “staccare la spina” dal lavoro e dalle incombenze e dedicare un po’ di tempo a se stessi.

Non è sempre possibile andare in palestra o praticare qualche sport, ma con questi esercizi che possono essere fatti anche a casa, sarà possibile rimettersi in forma e sconfiggere la noia e la pigrizia che, da sempre, sono nemiche dell’attività fisica. Ricordiamo l’importanza del riscaldamento prima di eseguire qualsiasi esercizio e, in caso di patologie particolari o quadri clinici complessi di consultare il proprio medico di base o uno specialista.

Ricordiamo inoltre che in caso di particolari difficoltà con gli esercizi è sempre opportuno rivolgersi a un personal trainer esperto che saprà guidarvi passo passo in questo percorso.

Esercizi per dimagrire: pancia e fianchi

approfondimento

I benefici del Jumping Jack: tutto quello che c'è da sapere

Perdere qualche chilo in eccesso sulla pancia e sui fianchi? Ecco alcuni semplici esercizi da fare in palestra o a casa per raggiungere questo obiettivo in maniera veloce e divertente.

  • Jumping jack: stando in piedi con gambe unite e braccia lungo i fianchi, si inizia portando le braccia sopra la testa, effettuando nello stesso tempo un salto e allargando le gambe. Poi si può ritornare alla posizione di partenza e ripetere il movimento.
  • Corsa sul posto: si può iniziare camminando sul posto e alzando le gambe verso il petto. Poi bisogna aumentare la velocità fino a simulare una corsa sul posto.
  • Mountain climber: partendo dalla posizione del plank bisogna portare il ginocchio destro verso il gomito destro, distendere la gamba ed eseguire lo stesso movimento con il ginocchio sinistro. Si consiglia di mantenere l’addome attivo durante tutto l’esercizio e di procedere aumentando gradualmente la velocità.
  • Bicycle crunch: ottimo esercizio per gli addominali laterali. Si parte da una posizione sdraiati a pancia in su con le mani dietro la nuca e i gomiti aperti. Bisogna stendere la gamba destra piegando il ginocchio fino al petto avvicinando allo stesso tempo il gomito sinistro. L’esercizio si ripete poi per l’altra gamba.
  • Russian twist: si parte da una posizione da seduti con ginocchia piegate e piedi a terra. Bisogna contrarre l’addome e staccare i piedi dal pavimento ruotando il busto dal lato opposto. Se l’esercizio risultasse troppo semplice si possono utilizzare dei pesi da tenere tra le mani.

Esercizi per tonificare gambe e glutei.

Anche qui una serie di esercizi da fare anche a casa per tonificare gambe e glutei. Si tratta di un allenamento di media-alta intensità, adatto anche alle persone poco esperte.

  • Squat jump: si parte con i piedi e le gambe aperte altezza bacino. Bisogna piegare le ginocchia scendendo con i glutei in basso, facendo molta attenzione a non inarcare o piegare troppo le ginocchia. Dopo aver mantenuto la posizione per qualche secondo si deve ritornare alla posizione di partenza effettuando un salto verso l’alto.
  • Step up : si parte salendo su un rialzo con la gamba destra cercando di non poggiare il piede sinistro sulla pedana. Poi si scende e si ripete in modo alternato. Può sembrare semplice ma a velocità sostenuta diventa un ottimo esercizio per i glutei.
  • Affondi: si parte in posizione eretta portando una gamba in avanti e piegando l’altra fino quasi al pavimento. Si mantiene la postura per qualche momento e poi si torna nella posizione iniziale contraendo glutei e addome. Poi si ripete con l’altra gamba alternando.
  • Ponte glutei: si parte da sdraiati a pancia in su con la schiena ben poggiata a terra e le ginocchia sollevate. Piedi a terra e braccia poggiate lungo i fianchi. Bisogna contrarre i glutei e alzare il bacino cercando di esercitare una pressione sul pavimento con mani e piedi. Mantenere la posizione per qualche secondo e poi poggiare lentamente il bacino a terra.

Dimagrire in maniera efficace e in tempi rapidi è possibile occorre solo la giusta dose di allenamento, la costanza e una dieta appropriata.

L’alimentazione è fondamentale tanto quanto la costanza e la dedizione negli esercizi per questo è sempre consigliabile consultare un nutrizionista esperto che saprà indicarci il piano alimentare migliore per il nostro fisico.

Non bisogna pensare a rimedi miracolosi o trattamenti particolari, ciò che serve è una certa regolarità nell’attività fisica, una dieta equilibrata e un po’ di pazienza. Gradualmente i risultati arriveranno.

Lifestyle: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24