Spare, il libro del principe Harry è da record: 3,2 milioni di copie vendute

Lifestyle

La controversa autobiografia del duca di Sussex batte ogni record di vendite: è il libro non-fiction più venduto al mondo come confermato da Guinness World Record

ascolta articolo

Bestseller istantaneo, "Spare - il minore" ha totalizzato un record di vendite globali, segnando solo nella prima settimana 3,2 milioni di copie vendute. Pubblicato in contemporanea mondiale da Penguin Random House il 10 gennaio, l'autobiografia del principe Harry è diventato un fenomeno editoriale planetario al primo posto nelle classifiche di vendita in numerosi Paesi, tra cui: Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Australia, Germania, Francia, Italia, Paesi Bassi, Brasile, Danimarca, Cile, Colombia e Perù.

I numeri

vedi anche

Chi è Lucy Middleton, la cugina di Kate che ha collaborato a Spare

Negli Stati Uniti si sono registrate vendite per 1,6 milioni di copie nei diversi formati. Nel Regno Unito 800.000 copie, mentre il Canada ne ha registrate 215.000. In Australia ha infranto ogni record di vendita e in Italia ad oggi ha una tiratura complessiva di 500.000 copie. Come ha confermato Guinnes World Record, il libro è diventato il più venduto nella categoria "non-fiction" superando il quarto libro dell'ex presidente degli Stati Uniti, Barack Obama "A Promised Land" del 2020, che aveva venduto 887.000 copie durante il giorno del suo rilascio.

Lifestyle: I più letti