Le Ferrari, le ossessioni, le nevrosi: Cotroneo racconta Arturo Benedetti Michelangeli

Lifestyle

Filippo Maria Battaglia

I CONSIGLI DI LETTURA Proseguono su Instagram le chiacchierate sui libri. Il critico letterario ci racconta il grande pianista italiano a partire dal libro "Il demone della perfezione"

“Tutta la sua vita è stato un braccio di ferro tra una modernità che avanzava e i baffi bianchi del suo primo maestro”. Così Roberto Cotroneo ha raccontato sull'account Instagram di Sky Tg24 la vita di Arturo Benedetti Michelangeli, uno dei talenti più puri della musica del Novecento italiano, a cui ha dedicato un saggio da poco pubblicato per Neri Pozza e intitolato appunto "Il demone della perfezione" (qui la recensione).

Un genio ricco di contraddizioni

approfondimento

Dall'importanza dei dettagli alla memoria: i consigli di lettura

La passione per la velocità e per le Ferrari, la renitenza ad incidere, il rispetto (e a volte il timore) per le opinioni altrui: Cotroneo ripercorre la vita di un talento puro con i suoi dogmi e le sue contraddizioni. E, alla fine della chiacchierata, raccomanda quattro altre grandi biografie da portare quest'estate in vacanze (qui i consigli degli altri ospiti).

Lifestyle: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.