Catalfo firma decreto, '250 mln di euro a fondo artigiani'

Lavoro

Il ministro del Lavoro Nunzia Catalfo ha firmato, insieme al ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, il decreto - ora alla Corte dei Conti - che trasferisce circa 250 milioni di euro al fondo artigiani, che andranno a finanziare le misure di sostegno al reddito previste nel Decreto Rilancio. Lo annuncia Catalfo su Facebook. "Come Governo, uno dei nostri principali obiettivi è quello di continuare a sostenere commercianti e artigiani con tutti gli strumenti e le risorse possibili. Come sottolineato oggi nell'ambito dei lavori a Villa Pamphili, questo è un nostro preciso dovere nei confronti di realtà che rappresentano una colonna portante del tessuto produttivo italiano", scrive Catalfo. "Il nostro impegno per i lavoratori di questo settore è massimo. Dobbiamo incentivare l'apprendistato, rafforzare la formazione tecnica e professionale, favorire l'ingresso e una maggiore partecipazione delle donne. Proprio per questo, nel Family Act abbiamo previsto che una quota di riserva della dotazione del Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese sia destinato all'avvio delle start up femminili e al loro accompagnamento per i primi due anni", aggiunge. "Andiamo avanti senza sosta per sostenere i lavoratori e rilanciare il nostro tessuto produttivo", conclude.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24