Natale, arriva la tredicesima, ma solo il 17,8% importo è per regali

Lavoro
Credits: Getty Images
natale_gattyimages

Molti la utilizzeranno per pagare tasse e bollette, dice Confcommercio che rivela come gli italiani non amino comprare a rate i regali: salderanno in contanti o con bancomat o con carta

Circa un italiano su 5 (il 19,5%) degli italiani utilizzerà la tredicesima per pagare tasse e bollette. Lo rileva una indagine della Confcommercio che ha evidenziato come, tra i consumatori che percepiscono la tredicesima, più di uno su quattro (25,9%) la utilizzerà per le spese per la casa e la famiglia, uno su cinque (20,4%) la metterà da parte. Infine, l'8% la destinerà a viaggi e vacanze. Del totale della tredicesima, la quota destinata all’acquisto dei regali di Natale è pari al 17,8%.

Budget inferiore ai 300 euro

Gli italiani comunque, non amano pagare a rate gli acquisti di Natale, ma, forse proprio grazie alla tredicesima, salderanno immediatamente l’importo o in contanti (il 44%), o attraverso il bancomat (il 30,8%) e la carta di credito (22,2%). La quasi totalità dei consumatori (91,6%) stanzierà un budget non superiore ai 300 euro per i regali di Natale, importo che sarà speso in gran parte per beni alimentari.

 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24