Buon compleanno Alec Baldwin, la star di Hollywood compie 60 anni

L’attore, nato ad Amityville il 3 aprile del 1968, ha raggiunto la popolarità sul grande schermo con pellicole come “Caccia a Ottobre Rosso”, “Alice”, “The Aviator". Ma il successo è arrivato anche in tv con la serie “30 Rock” con la quale ha vinto 3 Golden Globe. FOTO
  • ©Getty Images
    Sciupafemmine dagli occhi azzurri in “Una donna in carriera”, “Alice” e “Una vedova allegra… ma non troppo”, analista della Cia in “Caccia a Ottobre Rosso”, colonnello in Pearl Harbor e capitano d’industria in film come “The Aviator”, “Elizabethtown” e “The Departed - Il bene e il male”. L’attore e comico statunitense Alec Baldwin, nato ad Amityville il 3 aprile del 1968, spegne 60 candeline - Alec Baldwin imita Trump, la parodia al Saturday Night Live. VIDEO
  • ©Getty Images
    Alec Baldwin, all'anagrafe Alexander Rae Baldwin III, dal suo debutto, risalente agli anni Ottanta, ha ricevuto una candidatura all'Oscar come miglior attore non protagonista per “The Cooler” e ha vinto 3 Golden Globe (nella foto la vittoria nel 2007), 3 Premi Emmy e 8 Screen Actors Guild per la serie tv “30 Rock” - "Beetlejuice- Spiritello Porcello", compie 30 anni il cult di Tim Burton
  • ©Getty Images
    L’attore proviene da una famiglia numerosa, cattolica di origini irlandesi, ed è il secondo dei sei figli di Carolyn e Alexander Rae Baldwin Jr.. Oltre alle due sorelle, Baldwin ha tre fratelli, tutti attori, conosciuti come i "Baldwin brothers": Daniel, William e Stephen. Nella foto da sinistra: Billy, Stephen, Alec and Daniel - Asia Argento contro Alec Baldwin su Twitter. Lui la blocca
  • ©Kikapress.com
    Nel 1976 entra alla George Washington University, ma per potersi mantenere gli studi deve svolgere diversi lavoretti come autista, cameriere e venditore di magliette. Infine viene ammesso all’accademia teatrale Lee Strasberg e si laurea in Arte Drammatica all'Università della Grande Mela - Alec Baldwin imita Trump, la parodia al Saturday Night Live. VIDEO
  • ©Kikapress.com
    Baldwin ha 28 anni quando debutta nel film per la tv “La divisa strappata” di Glenn Jordan, programma che lo conduce al suo esordio cinematografico in “Forever Lulu” e poi alle pellicole “Beetlejuice - Spiritello porcello” (nella foto) di Tim Burton e “Talk Radio” di Oliver Stone - "Beetlejuice- Spiritello Porcello", compie 30 anni il cult di Tim Burton
  • ©ANSA
    Sempre nel 1998 nascono due dei suoi più celebri personaggi “sciupafemmine” in “Una donna in carriera” e “Una vedova allegra... ma non troppo”, che decretano definitivamente la sua ascesa a Hollywood. Nella foto Baldwin con la seconda moglie Hilaria Lynn Thomas - Asia Argento contro Alec Baldwin su Twitter. Lui la blocca
  • ©LaPresse
    Nel 1990 è la volta di “Caccia a Ottobre Rosso”, dove recita accanto a Sean Connery (nella foto) nei panni di un’analista della Cia, e di “Alice”, pellicola di Woody Allen nella quale Baldwin affianca Mia Farrow - Alec Baldwin imita Trump, la parodia al Saturday Night Live. VIDEO
  • ©LaPresse
    Gli anni Novanta sono anche quelli del suo incontro con la prima moglie Kim Basinger sul set di “Bella, bionda... e dice sempre sì”. Un matrimonio, celebrato nel 1993, che finisce nel 2002 con un divorzio turbolento e una lunga battaglia legale da parte di Baldwin per poter continuare a vedere la figlia Ireland, nata nel 1995 - "Beetlejuice- Spiritello Porcello", compie 30 anni il cult di Tim Burton
  • ©LaPresse
    Poco prima del nuovo millennio, la carriera di Baldwin registra una breve battuta d’arresto, spazzata via nei primi anni 2000 quando sembra specializzarsi nel ruolo dell’arrogante capitano d’industria. Personaggio che lo porta sul grande schermo con “The Aviator” (2004) di Martin Scorsese, “Elizabethtown” (2005) con Orlando Bloom e Kirsten Dunst, “The Departed - Il bene e il male” (2006) di Scorsese e “The Good Shepherd - L'ombra del potere” (nella foto), diretto e interpretato da Robert De Niro - Asia Argento contro Alec Baldwin su Twitter. Lui la blocca
  • ©Getty Images
    Ma Baldwin ha grande successo anche con le serie tv, in particolare con “30 Rock” dove, dal 2006 al 2013, interpreta Jack Donaghy, capo di una grossa emittente televisiva - Alec Baldwin imita Trump, la parodia al Saturday Night Live. VIDEO
  • ©Getty Images
    Nel 2010 presenta la cerimonia dei Premi Oscar insieme all’attore Steve Martin - "Beetlejuice- Spiritello Porcello", compie 30 anni il cult di Tim Burton
  • ©Getty Images
    Il 2012 è l’anno in cui Baldwin partecipa al film romano di Woody Allen “To Rome with Love” e al terzo capitolo della saga di Barry Sonnenfeld “Men in Black 3”, oltre a interpretare il film musicale di Adam Shankman “Rock of Ages”. Ma è anche l’anno in cui sposa, nella cattedrale di St. Patrick a New York, la sua insegnante di ginnastica, Hilaria Lynn Thomas, dopo un anno di fidanzamento - Asia Argento contro Alec Baldwin su Twitter. Lui la blocca
  • ©Getty Images
    Celebre in tutto il mondo è diventata anche la sua imitazione di Donald Trump in una puntata del Saturday Night Live nel 2016, durante la campagna per le elezioni presidenziali degli Stati Uniti - Alec Baldwin imita Trump, la parodia al Saturday Night Live. VIDEO
  • ©Getty Images
    Baldwin ha lavorato spesso anche come doppiatore: sua la voce in “I Tenenbaum” (2001), “Madagascar 2” (2008) e “Baby Boss” (2017). Nella foto con l’attrice Lisa Kudrow - "Beetlejuice- Spiritello Porcello", compie 30 anni il cult di Tim Burton
  • ©Kikapress.com
    L’attore ha avuto tre figli dalla seconda moglie: Carmen Gabriela, nata nel 2013, Rafael, nato due anni dopo e Leonardo Àngel Charles, nato alla fine del 2016. Nella foto la famiglia Baldwin a Halloween - Asia Argento contro Alec Baldwin su Twitter. Lui la blocca