Grammy, dalle rose di #MeToo allo show degli U2: i momenti clou. FOTO

Nella 60esima edizione degli Oscar della musica, in cui ha trionfato Bruno Mars, gli artisti si sono schierati a favore di movimenti nati per le donne, in seguito allo scandalo molestie. Dall'esibizione di Kesha a quella di Lady Gaga, ecco gli highlights della serata
  • ©Getty Images
    La 60esima edizione dei Grammy si è conclusa con il trionfo di Bruno Mars che si è aggiudicato tutti e 6 i riconoscimenti per cui era nominato. Ma il protagonista della serata non è stato solo il cantante hawaiano, perché al centro dell’attenzione c’è stata soprattutto la lotta delle donne contro le molestie sessuali. E molte star hanno deciso di indossare una rosa bianca in segno di solidarietà: da Miley Cyrus a Pink - Grammy 2018, trionfo di Bruno Mars. Rose bianche contro le molestie
  • ©Getty Images
    Miley Cyrus si è esibita con Elton John in Tiny Dancer e sul piano utilizzato per la performance, i due artisti hanno deciso di posizionare una rosa bianca (foto) - Gli artisti italiani che hanno vinto un Grammy Award. FOTO
  • ©Getty Images
    Emozionante l’esibizione di Kesha che insieme a un gruppetto di colleghe e coriste d'eccezione - fra cui anche Cyndi Lauper - ha cantato Praying. Lei stessa sta portando avanti una battaglia legale contro il produttore Dr Luke per molestie - Grammy 2018 : ecco tutte le nomination
  • ©Getty Images
    Nell’immagine, sul palco Kesha e le altre star che l’hanno accompagnata nell’esibizione, tutte vestite di bianco. L’attenzione della serata si è concentrata sulla lotta delle donne contro le molestie e sul raggiungimento delle pari opportunità, con il sostegno a movimenti come #MeToo e Tim’es up - Grammy 2018, trionfo di Bruno Mars. Rose bianche contro le molestie
  • Nella foto, Cyndi Lauper mostra la rosa bianca sul suo look. Lo stesso, arrivando sul red carpet, hanno fatto molti altri vip, tra cui Pink e Miley Cyrus - Time, il personaggio dell'anno è il movimento #MeToo
  • ©Getty Images
    Nella foto, Pink mostra il suo look per i Grammy 2018 e la rosa bianca che spunta tra i colori del suo vestito. Anche l’artista ha dedicato la sua performance alla lotta contro le molestie sessuali - Gli artisti italiani che hanno vinto un Grammy Award. FOTO
  • ©Getty Images
    Colori tenui e sul bianco anche per Lady Gaga che, per questi Grammy 2018, ha sfoggiato uno dei look più stravaganti della serata. Nella foto, l'artista si esibisce sul palco - Grammy 2018, trionfo di Bruno Mars. Rose bianche contro le molestie
  • ©Getty Images
    Una delle esibizioni più sensazionali dell’evento è stata quella degli U2 che hanno suonato su un palco sistemato sull'Hudson River, davanti alla statua della Libertà. Per questa 60esima edizione la Grande Mela ha visto il ritorno degli Oscar della muscia, dopo 15 anni a Los Angeles. La cerimonia si è tenuta al Madison Square Garden - Caso Weinstein, sui social l'hashtag #MeToo contro le molestie
  • ©Getty Images
    Un momento dell'esibizione di DJ Khaled, Bryson Tiller e Rihanna (foto) con Wild Thoughts - Grammy 2018, trionfo di Bruno Mars. Rose bianche contro le molestie
  • A sorpresa, durante la cerimonia di premiazione, è comparsa anche Hillary Clinton, in un video preregistrato. L'ex candidata alle presidenziali americane è stata l'ultima di una serie di personaggi famosi comparsi sullo schermo e ha letto alcune righe di ‘Fire and Fury', il libro di Michael Wolff che racconta e critica il primo anno di Donald Trump alla Casa Bianca (foto dal video diffuso dalla Cbs) - Trump contro libro Wolff: "Un'opera di fiction, mai incontrato autore"
  • ©Getty Images
    Nella foto, Bruno Mars, vincitore incontrastato della serata. A Kendrick Lamar, invece, è andato il premio di Best Music Video per Humble e il primo fra i premi della parte trasmessa in tv: Best Rap/Song Performance, per Loyalty, cantata insieme a Rihanna - Time, il personaggio dell'anno è il movimento #MeToo
  • ©Getty Images
    Ospite della serata anche James Corden che ha scelto di indossare una rosa bianca sul suo abito, a supporto di #MeToo. Stessa scelta anche per Sting e Kelly Clarkson - Grammy 2018, ecco tutte le nomination