Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Matteo Bocelli, chi è e cosa fa il figlio del celebre tenore

Festival di Sanremo, i cantanti in gara

3' di lettura

Il 21enne è il secondogenito del cantante e della ex moglie Enrica Cenzatti. Ha preso parte ad alcune campagne pubblicitarie ma sogna di seguire le orme del padre: ha duettato più volte con Andrea e ha esordito nel suo ultimo disco, 

Fa il modello e il cantante ed è il figlio di uno dei tenori più famosi al mondo: Matteo Bocelli ha duettato insieme al padre Andrea nella serata d’esordio della 69esima edizione del Festival di Sanremo (LE FOTO). Nato nel 1997, il 21enne Matteo studia al conservatorio Luigi Boccherini di Lucca e ha iniziato la sua carriera musicale collaborando all’ultimo disco del padre, .

La passione per la moda

Il 21enne è il figlio di Andrea Bocelli e della sua ex moglie, Enrica Cenzatti. Ha un fratello maggiore, Amos, che ha 23 anni, e una sorella minore, Vittoria, nata nel 2012 dall’unione dell’artista con Veronica Berti. Oltre alla musica, Matteo è appassionato di moda e ha preso parte ad alcune campagne pubblicitarie di Guess. Un anno fa ha posato insieme alla cantante Jennifer Lopez per uno spot del marchio. Il suo fascino lo ha fatto diventare una star di Instagram, con circa 204mila follower sul social. 

La carriera da cantante

Ma Matteo Bocelli non è solo un modello. Il suo sogno è di seguire le orme del padre e, per farlo, studia al conservatorio Luigi Boccherini di Lucca. La sua voce potente l’ha già portato su palchi importanti in giro per il mondo. Si è esibito al David Foster and Friends a Washington e al Celebrity Fight Night e, prima di Sanremo, ha già duettato diverse volte con il padre. Tra queste, al Madison Square Garden di New York, al Late Show di Stephen Colbert e durante una trasmissione radio della Bbc. Inoltre, Andrea Bocelli ha voluto duettare con lui nel suo ultimo album. Il brano Fall on me racconta il rapporto fra genitori e figli ed è stato scelto come colonna sonora del film Disney Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni. Il video del singolo su YouTube ha già raggiunto oltre 37 milioni di visualizzazioni e il disco da cui è tratto — , il primo di inediti di Andrea Bocelli dopo 14 anni — lo scorso novembre è arrivato al primo posto della classifica dei dischi più popolari secondo Billboard, celebre rivista musicale americana.

Figlio d’arte

Durante la prima serata di Sanremo Matteo e Andrea Bocelli hanno cantato insieme proprio Fall on Me, la canzone che li unisce nel nuovo album, 25 anni dopo l’esordio del tenore alla kermesse ligure. In un’intervista al Corriere della Sera, Matteo Bocelli ha detto di essere un grande fan del padre e di non sentire la pressione nel percorrere la sua stessa strada. Anzi, il 21enne ha ammesso che essere figlio d’arte lo ha facilitato nella sua carriera. Nella stessa intervista il padre Andrea ha raccontato invece di come il figlio non cantasse mai in sua presenza perché si vergognava, mentre adesso cantano e studiano molto spesso insieme. “Matteo mi ricorda i miei inizi, i miei esordi. Mi sento responsabile della sua passione per il canto e quindi la vivo con molta ansia e apprensione”, ha detto tempo fa Bocelli. 

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"