Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Tutto quello che c'è da sapere su Milano Moda Uomo

Una passerella Gucci Uomo a Milano Moda Uomo (foto di repertorio - Getty Images)
3' di lettura

Dall'11 al 14 gennaio nel capoluogo lombardo torna l'appuntamento con il meglio della moda maschile, tra debutti assoluti e graditi ritorni

Milano si prepara a dettare legge sul guardaroba maschile del prossimo autunno/inverno. Con 27 sfilate e 14 presentazioni torna infatti Milano Moda Uomo, il classico appuntamento della fashion week maschile. In passerella ci saranno molti esordi e tanti attesi ritorni, con qualche spettacolare evento speciale.

Milano Moda Uomo: il programma

A inaugurare la kermesse dedicata alla moda uomo autunno-inverno 2019/2020 sarà la sfilata di Ermenegildo Zegna, che si terrà venerdì 11 gennaio, ore 20.30, piazza Duca D'Aosta, 1. Si prosegue poi con moltissimi eventi dedicati ai grandi marchi del fashion mondiale. Durante i quattro giorni sfileranno le creazioni di Frankie Morello (sabato 12 gennaio, ore 11, piazza Affari, 1), Neil Barrett (sabato 12 gennaio, ore 16, via Ceresio, 7), Versace (sabato 12 gennaio, ore 18, via Savona, 56), Marcelo Burlon County Of Milan (sabato 12 gennaio, ore 19, via Giacomo Watt, 15), John Richmond (domenica 13 gennaio, ore 11, via Vigevano, 18), Prada (domenica 13 gennaio, ore 18, via Lorenzini, 14), Dsquared2 (domenica 13 gennaio, ore 20, via Orobia, 15), Emporio Armani (lunedì 14 gennaio, ore 12, via Bergognone, 59), Fendi (lunedì 14 gennaio, ore 14, via Solari, 35), Isabel Benenato (lunedì 14 gennaio, ore 15, via Tortona, 54). Concluderà la manifestazione l'evento Gucci "Motus presenta MDLSX con Silvia Calderoni", per la regia di Daniela Nicolò ed Enrico Casagrande.

Milano Moda Uomo: i nuovi brand

Tra i debutti assoluti la Camera Nazionale della Moda Italiana supporterà le sfilate di United Standard (domenica 13 gennaio, ore 19, via priv. G. Scalarini, 10), Magliano (sabato 12 gennaio, ore 12, via Tortona, 54), Bed J.W.Ford. (domenica 13 gennaio, ore 10, via Tortona, 54). Non mancheranno gli esordi Made in Italy. Saranno concentrate nella giornata di domenica 13 gennaio: si inizia con Danilo Paura (ore 11, piazza Cesare Beccaria, 8), per continuare con Barbanera (ore 14, via Cesare Cesariano, 14). Anche a Milano Moda Uomo si parlerà di athletic menswear: a questo trend dell'abbigliamento maschile sarà dedicato l'evento aperto al pubblico "Technogym run to the runways. Discover the Unique Wellness Experience" (venerdì 11 gennaio, ore 10, via Durini, 1). Venerdì 11 gennaio alle ore 22.30 in via Tortona, 54, CNMI in collaborazione con Confartigianato Imprese, con il supporto di Mice e Ice Agenzia, presenteranno l'evento "Elevator to the Future" (evento su invito). Seguendo la scia di Pitti Uomo 2019, sabato 12 gennaio alle ore 17.30, presso via Tortona 54 si terrà un evento speciale dedicato alla moda portoghese con lo special show di Miguel Vieira (anche qui l'evento è su invito).

Milano Moda Uomo: gli eventi speciali

Tra gli appuntamenti dedicati al mondo della moda pur non mettendo al centro la passerella, ci sarà "Fabula", esposizione degli scatti dedicati alla ricerca antropologica sui codici di abbigliamento del fotografo Charles Fréger. La mostra sarà allestita negli spazi dell'Armani/Silos. Dal 12 al 14 gennaio al Superstudio Più torna "White Street Market", l’evento dedicato al fashion e street culture, dove sarà possibile acquistare sneakers e denimwear, si terranno proiezioni a cura del Fashion Film Festival e performance musicali. La mostra "Rosanna Schiaffino e la moda. Abiti da star" animerà gli spazi di Palazzo Morando, indagando i forti legami tra fashion e cinema.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"