Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Pitti Uomo 2019: ospiti ed eventi della 95esima edizione

Uno scorcio espositivo della scorsa edizione di Pitti Uomo (foto di repertorio - Getty Images)
5' di lettura

Dall'8 all'11 gennaio 2019 alla Fortezza da Basso di Firenze si incontreranno i grandi nomi del fashion design, impegnati come ogni anno in progetti di presentazione sempre più accurati e innovativi

Firenze si prepara a ospitare uno degli eventi principali del mondo della moda maschile. Dall'8 all'11 gennaio i grandi nomi del menswear si incontreranno alla Fortezza da Basso per la novantacinquesima edizione di Pitti Immagine Uomo. Ecco tutti gli eventi da non perdere.

Il tema di Pitti Uomo  

A guidare la novantacinquesima edizione di Pitti Uomo 95 sarà The Pitti Box, un tributo al carattere comune di tutti i saloni Pitti Immagine. Infatti le manifestazioni sono tutte una "Surprise Box", contenitori con idee innovative da aprire e cambiare di stagione in stagione, per raccontare le avanguardistiche vibrazioni di moda e stile. Il Piazzale Centrale della Fortezza da Basso diventerà una grande arena coperta dedicata alla condivisione, tra cibo, idee e momenti relax. Altre "scatole", funzionali e divertenti, concepite e curate dal life-styler Sergio Colantuoni, attraversano la geografia del salone e dei suoi padiglioni. Una di queste diventerà una speciale galleria video-artistica, che offrirà ai visitatori un'esperienza "ad alto quoziente energetico-emotivo".

Moda en plein-air

Il focus di questa edizione è sui prodotti della ricerca che coniuga la passione per le attività all'aria aperta con l'attitudine fashion. Il guardaroba maschile è sempre più orientato verso un abbigliamento comodo per fare sport, cosa che ha offerto nuove strade per l'espressione della creatività di giovani artigiani globali, con particolare attenzione alla nuova generazione di talenti provenienti dal Nord Europa e dal lontano Oriente. Il Paese ospite di Pitti Uomo 95 sarà il Portogallo. Grazie alla collaborazione tra Fondazione Pitti Immagine Discovery e Selectiva Moda/From Portugal, allo Spazio Carra, al piano inferiore del Padiglione Centrale, si potranno ammirare le creazioni dei marchi portoghesi più celebri: Caiagua, Ecolã, Hugo Costa, Ideal & Co, Labuta, Nycole, Poente e Westmister.

Pitti Immagine Uomo 2019: eventi da non perdere

Tra gli eventi da non perdere a Pitti Uomo 2019 c'è la presentazione della collezione uomo Y/Peoject 2019/2020 del designer belga Glenn Martens, menswear guest designer Pitti Uomo 95, considerato una delle voci più originali della scena fashion contemporanea. Pitti uomo ospiterà l'esordio assoluto del brand Aldo Maria Camillo presso lo Spazio Alcatraz della Stazione Leopolda, dove verrà presentata la prima collezione dello stilista dedicata al guardaroba dell'uomo moderno. Arte, moda, musica e sport saranno al centro dell’evento speciale e dell'esperienza multidisciplinare con cui Slam Jam celebra la sua attività. In collaborazione con Carhartt Wip, Nike e Stussy, il brand terrà una serie di eventi multidisciplinari negli spazi del Museo Marino Marini, in un dialogo continuo con la collezione permanente.

Gli omaggi di Pitti Uomo 95

Moon Boot celebra i cinquant'anni del brand con un progetto-evento alla Stazione Leopolda e uno spazio indipendente in Fortezza, riallacciandosi al cinquantesimo anniversario dello sbarco sulla Luna di Neil Armstrong. Nella Sala Ottagonale, Woolrich presenta il suo nuovo corso, con un’estetica rinnovata dall’immagine al prodotto e invita a un’immersione nell’universo stilistico del brand: alla nuova collezione verrà dedicata un'installazione-evento. Diadora celebra i suoi settant'anni con l'esposizione "It Plays Something Else", una mostra sviluppata attorno al tema della velocità. Ecoalf, azienda pioniera del fashion sostenibile, ritorna a Pitti Uomo per lanciare una collezione completamente fabbricata in Italia con materiali sostenibili e riciclati. Si tratta del risultato di un lavoro a quattro mani della stilista Ana Gimeno e dell'eco-designer Tiziano Guardini. Barbour, il giaccone cerato simbolo dell’abbigliamento casual in tutto il mondo, festeggia 125 anni: Pitti Uomo 95 dedicherà spazio a questo anniversario, con il lancio di una collezione di capi iconici rivisitati ad hoc, una "capsule collection" in collaborazione con il designer Daiki Suzuki.

Il rinnovo del Gucci Garden

Il prossimo 8 gennaio, Gucci presenterà il nuovo allestimento espositivo delle Period Room del Gucci Garden, all'interno dello storico Palazzo della Mercanzia in Piazza della Signoria di Firenze. In occasione di Pitti Uomo 95, verranno presentati nuovi interventi murali, che occuperanno le zone di passaggio tra i vari piani del Gucci Garden con lo scopo di coinvolgere il visitatore. Nella boutique del Gucci Garden sarà presentata una selezione di oggetti e capi di abbigliamento con le immagini di un artista che per la prima volta collabora con la maison d'alta moda.

Il portale online dell'evento

Chi non potrà fisicamente visitare gli stand può comunque tenersi aggiornato tramite e-PITTI.com. A partire da venerdì 11 gennaio, l'intero catalogo di oltre 920 brand e 6mila prodotti resterà a disposizione di tutti i compratori certificati per un periodo di 9 settimane. Oltre alle collezioni, e-PITTI.com offrirà contenuti editoriali ad hoc, che racconteranno le tendenze per la prossima stagione, approfondimenti sui marchi di moda e proposte di look.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"