Milano Moda Uomo: il calendario di sfilate e eventi

Stella McCartney è una delle stiliste più attese della Milano Moda Uomo 2018 (archivio Getty Images)
5' di lettura

Dal 15 al 18 giugno in programma 28 sfilate, 22 presentazioni, 7 esposizioni su appuntamento e 16 eventi. Sono 56 collezioni in tutto tra grandi firme e gli stilisti emergenti

Dal 15 al 18 giugno Milano torna a essere la capitale della moda mondiale con le sfilate e gli appuntamenti di Milano Moda Uomo. Quattro giorni all'insegna dello stile con 28 sfilate, 22 presentazioni, di cui 7 su appuntamento, e 16 eventi, per un totale di 56 collezioni.

Si parte venerdì 15 giugno

Primo appuntamento della manifestazione sarà la sfilata di Milano Moda Graduate, il progetto di CNMI dedicato ai giovani studenti delle scuole di moda italiane, che calcheranno la passerella della nuova sala sfilata Area 56, in Via Savona 56. Alle 17, in via De Amicis, si terrà la quinta edizione di "La moda contro la violenza sulle donne – Wall of Dolls", un evento a cui parteciperanno 100 brand, 15 artisti e 20 associazioni onlus. Alle 18.30, lo Scalone Arengario in Piazza Duomo ospiterà la sfilata della collezione femminile per la Primavera di Alberta Ferretti. Alle 19 aprirà agli invitati, "Anna Uddenberg at Kaleidoscope", la personale dell'artista svedese, in mostra in via Maiocchi fino al prossimo 13 luglio. Ultimo stilista in passerella sarà Ermenegildo Zegna che presenterà a Segrate la sua ultima collezione alle 20.30, l'appuntamento è in via Arnoldo Mondadori. Chiuderà infine la prima giornata il Gcds Party organizzato alle 22 in viale Umbria 118. I 7 eventi su appuntamento sono quelli di Alberto Guardiani, Moreschi, Shanghai Tang, Artioli, Mr & Mrs Italy, Cividini e Missoni.

Gli eventi del 16 giugno

Più intensa la giornata di sabato 16 giugno che ospiterà 8 sfilate, 3 eventi, 13 presentazioni e 7 eventi su appuntamento. Si inizierà alle 11 con la sfilata di M1192  in via Bergognone, alle quali seguiranno i défilé di Represent, ore 12 in via Savona; Marni, ore 15 in via Pantano; Neil Barrett, ore 16 in via Ceresio, Les Hommes, ore 17 in Corso Venezia. Alle 18 sarà la volta di Versace, con la sfilata in via Gesù, alla quale seguiranno quelle di Marcelo Burlon, alle 19 in via Giacomo Watt e di Plein Sport, alle 21, in via Manzoni. Tra gli eventi si segnala lo special show di Miguel Vieira seguito da un aperitivo in via Savona 56 a partire dalle 19.30. E ancora le presentazioni delle creazioni di nuovi artisti e marchi storici della moda come Jimmy Choo, Giuseppe Zanotti, Brunello Cucinelli, Kiton, Church's, Matthew Miller, Andrea Pompilio, Woolrich, Luca Larenza, Canali, Diesel, ai quali si aggiungerà quella del grande marchio d'auto Lamborghini.

Il calendario del 17 giugno

Il programma di domenica 17 giugno prevede 10 sfilate, 5 eventi, 9 presentazioni e 7 appuntamenti speciali. Prima sfilata di giornata, sarà quella dell'esordiente Besfxxk, brand fondato a Londra nel 2016 da Jae Hyuk e Bona Kimin, che saranno ospitati in via Savona, 56. Seguiranno le passerelle di Msgm, alle 11 in via Cadore; Vìen, alle 12 in via Pietro Mascagni 8; Sunney alle 13.30; Daks alle 15 in Piazza Vetra, Isabel Benenato, alle 16 in via Savona; Billionaire alle 17 in via Manzoni. Alle 18 sarà la volta di Prada che presenterà la sua nuova collezione in via Fogazzaro. Le ultime due sfilate di giornata saranno quelle di Palm Angels alle 19 in via Lorenzini, e Dsquared2 alle 20.30 in via Orobia. La casa di moda ospiterà nella stessa sede anche un after show party al quale si potrà accedere solo su invito. Le presentazioni, al via dalle dalle 8.30 in varie location della città, vedranno protagoniste le firme di Eleventy, Orciani, Car Shoe, Santoni, Alcantara, Big Uncle, Etro, Edhèn Milano e Triple RRR.

La chiusura di lunedì 18 giugno

Grande attesa della giornata di chiusura è la stilista inglese Stella McCartney che torna dopo 4 anni a Milano per presentare le collezioni Donna Spring 2019 e uomo SS 2019. La grande firma della moda inglese e figlia del musicista Paul McCartney, sarà protagonista di un esclusivo evento di presentazione a partire dalle 20. La giornata si aprirà, però, con le sette sfilate di N°21, alle 10 in via Archimede; Pal Zileri alle 11 in Corso di Porta Ticinese. Mentre alle 12 le creazioni di Giorgio Armani sfileranno in via Bergognone; poi sarà la volta di Fendi (ore 14 in via Solari). Seguiranno Hunting World, alle 16 in via Tortona; Sartorial Monk alle 17 in via Savona; e Frankie Morello che chiuderà i défilé alle 18 in Piazza Vetra. Oltre l'evento di Stella McCartney, sono previsti quelli di Pollini alle 18 in via della Spiga; di Ied alle 19 in Corso Italia, e di Class Editori alle 19 in via Durini. Le quattro presentazioni inizieranno alle 11 da quella di Spyder in via Tortona. Si proseguirà con In Nom Uh nit alle 13 in via Tortona; Larusmiani alle 16 in via Verri; Dondup alle 17 in via Senato.

Leggi tutto
Prossimo articolo