Esce "Revamp", l'album che omaggia Sir Elton John

Cover dell'album "Revamp" (foto: Universal Music Italia)
2' di lettura

Il disco raccoglie le più importanti canzoni dell'artista britannico ed il co-writer Bernie Taupin reinterpretate da una selezione dei maggiori cantanti del momento

È uscito il nuovo album "Revamp", un omaggio a sir Elton John che raccoglie tutti i brani dell'artista britannco e il co-writer Bernie Taupin reinterpretati da una selezione dei maggiori cantanti e gruppi musicali del momento. Dal primo singolo di Lady Gaga, a Mary j Blidge fino ai The Killers e Miley Cyrus, il disco abbraccia una vasta gamma di generi.

Il nuovo album tra pop, rock e soul

Dopo la reinterpretazione di "Your song" da parte di Lady Gaga, dal 6 aprile sarà possibile ascoltare l'intera compilation del nuovo album omaggio a Elton John dal titolo "Revamp". Il disco è composto da 13 tracce, risultato di altrettante reinterpretazioni dei principali brani del cantante britannico in versione hip hop/soul  (Q-Tip, Mary J Blige), rock (The Killers, Queens of the Stone Age) e pop (Miley Cyrus, Lady Gaga, P!nk & Logic). Senza dimenticare la versione di "Candle in the wind" di Ed Sheeran e quella di "We All Fall In Love Sometimes" dei Coldplay.

Il tour d'addio

Lo scorso gennaio, Elton John ha annunciato il suo tour d'addio dal titolo "Farewell Yellow Brick Road", con oltre 300 date in cinque continenti nell'arco di tre anni. Il tour partirà dagli Stati Uniti e segnerà la fine di una carriera lunga 50 anni. L'ultimo greatest hits "Diamonds", uscito in concomitanza con il suo 70esimo compleanno e il 50esimo anniversario di partnership con il co-autore Bernie Taupin, è stato pubblicato nel novembre del 2017 ed è stato certificato doppio disco d'Oro nel Regno Unito, oltre ad aver raggiunto la top 5 dei dischi più venduti in Gran Bretagna. L'uscita di "Revamp" è, inoltre, accompagnata da quella di "Restoration", un album che contiene i successi di Elton John reinterpretati da artisti della scena country, tra cui Rosanne Cash, Emmylou Harris, Miley Cyrus e Willie Nelson.

Leggi tutto
Prossimo articolo