All'asta la Fender Telecaster di Bob Dylan

Bob Dylan (GettyImages)
2' di lettura

La chitarra elettrica fu usata dal musicista e premio Nobel durante il tour del 1965, che segnò una svolta nella sua carriera. Il prezzo è fissato tra i 400.000 e i 600.000 dollari

Sarà battuta all’asta il prossimo 19 maggio la chitarra usata da Bob Dylan durante il suo primo tour elettrico con i The Band (all’epoca The Hawks). Lo strumento, una Fender Telecaster del 1965, sarà messo in vendita da Julien’s Auctions per un prezzo che oscilla tra i 400.000 e i 600.000 dollari. Parte del ricavato sarà devoluto all’American Indian College Fund, organizzazione che sostiene la formazione di studenti nativi americani.

La chitarra

Bob Dylan usò la Fender Telecaster durante il tour del 1966, che sancì il suo avvicinamento alla musica elettrica, e continuò a servirsene nel corso degli anni ’60 e ’70. Lo strumento, che è stato sottoposto a numerose modifiche, fu spesso condiviso con il chitarrista e cantante dei The Band, Robbie Robertson. La chitarra è stata inoltre sfoggiata da Dylan al Rock of Ages del 1971, e durante l’incisione di dischi come  “Blonde on Blonde” e “The Basement Tapes”. Robertson l’ha suonata durante i concerti della sua band a Woodstock e sull’isola di Wight, oltre che negli album "Music From Big Pink" e "The Band". Tra gli altri musicisti che l’hanno imbracciata ci sono Eric Clapton, George Harrison e Levon Helm.

L'asta

“Questa chitarra è stata in prima fila durante moltissimi eventi fenomenali. La guardo con grande stupore” ha fatto sapere Robbie Robertson. “Quando penso a tutti i processi creativi di cui è stata parte sono ancora impressionato”, ha aggiunto il musicista. Il pezzo sarà messo in vendita durante l’asta “Music Icons” organizzata dalla Julien's Auctions, che si svolgerà all’Hard Rock Café di New York il prossimo 19 maggio, e conterrà cimeli e oggetti appartenuti a grandi star della musica mondiale.

Leggi tutto
Prossimo articolo