Russia 2018, l'inno ufficiale dei mondiali è "Colors" di Jason Derulo

Jason Derulo (Getty Images)
2' di lettura

Il brano è un'esaltazione della diversità e dei valori dello sport, e sarà eseguito durante la cerimonia inaugurale del prossimo 14 giugno a Mosca

"Colors", brano scritto ed interpretato da Jason Derulo, è l'inno ufficiale dei mondiali di calcio 2018. Il cantante statunitense eseguirà il brano durante la cerimonia di inaugurazione dell'evento il prossimo 14 giugno a Mosca.

Il brano

"In tutti i miei viaggi ho avuto modo di ammirare la bellezza delle differenza culturali e ho scritto 'Colors' per celebrare quella varietà ed essere parte dell'incredibile energia che i fan sportivi in tutto il mondo danno ai loro team" ha spiegato Jason Derulo in un comunicato stampa. La canzone è un inno alla diversità e all'unione tra i popoli in nome dello sport: "Siamo stati creati uguali, un'unica razza, ed è quella umana. Non vedo l'ora di vedervi tutti ballare", recitano alcuni versi.

Gli altri inni

I prossimi campionati mondiali di calcio andranno in scena in Russia dal 14 giugno al 15 luglio, e non vedranno tra i partecipanti l'Italia, che non è riuscita a qualificarsi per la fase finale del torneo. Tutte le edizioni del campionato, dal 1962 ad oggi, sono state accompagnate da una canzone ufficiale: tra le più famose ci sono "Un'estate italiana" di Gianna Nannini ed Edoardo Bennato, composta in occasione di Italia '90, quindi "La copa de la vida" di Ricky Martin, colonna sonora di Francia '98, e, in tempi più recenti "Waka waka" di Shakira, inno di Sudafrica 2010.

Leggi tutto
Prossimo articolo