Ed Sheeran contribuisce a una raccolta fondi per una bambina malata

Ed Sheeran (Getty Images)
2' di lettura

Il cantante di "Perfect" sta aiutando i genitori di una ragazzina che soffre di una grave patologia nella loro battaglia per far continuare le cure palliative in grado di alleviarne il dolore

Ed Sheeran in prima linea per una causa benefica. Il cantante di "Perfect" ha infatti donato ai genitori di una bambina 11enne di nome Melody una chitarra autografata per aiutarli a raccogliere 500mila sterline necessarie per le cure palliative per la ragazzina, malata in stato terminale.

La malattia di Melody

Melody è affetta da una patologia incurabile chiamata Sindrome di Rett. Si tratta di una grave malattia neurologica che colpisce nella maggior parte dei casi le donne e comporta gravi ritardi nell'acquisizione del linguaggio e della coordinazione motoria: Melody ha infatti difficoltà nel parlare e nel muoversi. I suoi genitori avevano reso pubblica la scelta dell'ospedale che la segue di sospendere le cure palliative contro il dolore associato a tale  sindrome: secondo i dottori la morfina e gli steroidi somministrati alla ragazzina potrebbero infatti danneggiare il suo fegato. I genitori hanno scelto però di non accettare tale decisione e hanno avviato una battaglia legale, che costerà 500mila sterline e mira a far continuare i trattamenti.

L'incontro con Sheeran e la chitarra

L'account dedicato alla battaglia dei genitori di Melody ha pubblicato delle immagini della bambina con il regalo del cantante accompagnate dal commento "abbiamo ricevuto delle foto di Melody con la chitarra Ed Sheeran che stiamo mettendo all'asta così che tutti possano vedere perché lo facciamo. Per questa bellissima ragazzina". Melody ha anche potuto incontrare l'artista, come è stato documentato sempre sui social network.

Leggi tutto
Prossimo articolo