Robbie Williams: "Il mio umore come le montagne russe"

Robbie Williams (Getty Images)
2' di lettura

A "The Sun" l'ex Take That ha dichiarato: "Sono un essere umano che fa esperienze umane, che cerca di affrontare le sfide della vita e le tribolazioni di ciò che succede nella mia testa"

"Il mio umore è come le montagne russe", ha raccontato Robbie Williams a The Sun dall'Australia dove si trova per il suo "The Heavy Entertainment Show tour". L'ex Take That ha poi aggiunto: "A volte riesce a sopraffarmi e a volte è uno strumento che mi aiuta a salire sul palco. A volte vivo in beatitudine ed è meraviglioso. Ma per la maggior parte del tempo sono un essere umano che fa esperienze umane, che cerca di affrontare le sfide della vita e le tribolazioni di ciò che succede tra le mie orecchie". 

I media

Robbie Williams a causa dell'abuso di alcool e sostanze psicotrope è stato più volte ricoverato in centri di riabilitazione. Ha combattuto con problemi di peso e l'ansia da palcoscenico. A dicembre aveva dichiarato a Nme che la nuova attenzione mediatica alla tematica della depressione e dei disturbi mentali lo aveva aiutato: "Ora è diverso - aveva sottolineato il cantante - accendi la tv e le persone parlano di queste cose tutto il tempo, è più accettato".

La morte di George Michael

Williams ha paragonato il suo stato d'animo a delle montagne russe e ha aggiunto: "Mi manca George Michael, vorrei che fosse qui". La morte del cantante ha particolarmente colpito l'artista: "Realizzi che non sei immortale. Ancora di più perché hai 43 anni e due figli".

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"