Ligabue: "In arrivo un documentario sul tour del 2017"

Luciano Ligabue (archivio Getty Images)
2' di lettura

Il rocker di Correggio annuncia su Facebook l'uscita di un videodoc inedito sulla tourneé italiana appena conclusa. Confermata anche l'uscita per il 25 gennaio di “Made in Italy”, il suo terzo film da regista con Stefano Accorsi e Kasia Smutniak

Inizio del 2018 pieno di appuntamenti per Luciano Ligabue. La rockstar di Correggio ha annunciato la preparazione di un documentario sul maxi tour che nel 2017 l'ha portato in giro per gli stadi e i palazzetti di tutta l'Italia.

Il docufilm sui Live

In un messaggio di auguri natalizi pubblicato sulla sua pagina ufficiale di Facebook, il Liga si è rivolto direttamente ai suoi milioni di fan. “È stato l'anno delle mie montagne russe personali – ha detto il cantante – Ci sono stati un po' di su e un po' di giù. I su sono il tour e la realizzazione del film, i giù l'operazione alle corde vocali e la rottura di un menisco che si è aggiunta durante la ripresa della seconda parte del tour. È stato un anno dal sapore particolare anche nelle difficoltà – ha proseguito Ligabue - e sono molto contento di aver sentito tutta la vostra presenza. Tutta questa roba è documentata da un docufilm che stiamo chiudendo e che potrete vedere, credo, a gennaio".

Il film “Made in Italy”

Durante il suo video di due minuti, Ligabue ha anche confermato l'uscita per il prossimo 25 gennaio, di “Made in Italy” con protagonisti Stefano Accorsi e Kasia Smutniak. La pellicola, segna il ritorno alla regia per Ligabue dopo “Radiofreccia” (1998) e “Da zero a dieci” (2002). Il cantante ha rivelato che la colonna sonora del suo terzo lungometraggio contiene "anche diverse musiche che ho scritto apposta per il film". Liga ha anticipato che sarà presente anche a qualche prima, "con la strizza del caso, perché l'emozione lì c'è sempre".

Leggi tutto
Prossimo articolo