Ligabue operato alle corde vocali, sta bene

Inserire immagine
Luciano Ligabue, sottoposto a intervento alle corde vocali, potrà riprendere il "Made in Italy tour" dal prossimo autunno (foto: Getty Images)

Lo ha annunciato in un video pubblicato su Facebook il manager del rocker, Claudio Maioli, che ha rassicurato i fan sottolineando che l'intervento è perfettamente riuscito

Con un post pubblicato lo scorso 17 marzo, Ligabue annunciava la sospensione del tour Made in Italy - Palasport 2017" per la necessità di sottoporsi ad un intervento chirurgico alle corde vocali. A distanza di quasi un mese è arrivata la notizia che tutti i fan del rocker stavano aspettando. L’operazione, infatti, è perfettamente riuscita. A dirlo in un video postato sulla pagina ufficiale di Ligabue il suo manager, Claudio Maioli che ha preannunciato anche che, tra pochi giorni, sarà lo stesso cantante a dare sue notizie in prima persona.

 

 

 

Il primo rinvio – Ligabue aveva già rinviato il proprio tour una prima volta lo scorso febbraio quando aveva annunciato ai fan la necessità di sottoporsi ad un riposo forzato. Un edema alle corde vocali aveva fermato il cantante emiliano che era stato costretto a rinviare l’appuntamento con l’inizio del tour al giorno di San Valentino. I dieci giorni di stop erano serviti perché il 14 febbraio il rocker aveva dato effettivamente il via al proprio tour ad Acireale. Tuttavia la diagnosi di un "polipo intracordale" a metà marzo lo aveva costretto a desistere definitivamente e a sospendere la tourneé.

 

Ligabue sta bene – Il manager di Ligabue, Claudio Maioli ha annunciato che l’operazione alle corde vocali è perfettamente riuscita e che presto sarà il cantante emiliano stesso a parlare direttamente con i fan. Il video con il quale l’agente ha rassicurato i fan è stato postato su facebook dalla clinica di Lione nella quale Ligabue è stato ricoverato. Maioli, per celebrare la riuscita dell’intervento, ha anche citato una canzone del suo assistito: “Si trova sempre una ragione per brindare”. I concerti che mancano alla fine del tour sono stati posticipati ai mesi di settembre e ottobre quando Ligabue tornerà sul palco per la gioia dei suoi fan.

TAG: