Settembre mese peggiore per Wall Street dal crollo di marzo 2020

Economia

L'ultimo mese è stato molto duro per i mercati finanziari, come spesso è accaduto in passato. Il grafico

Settembre è come sempre un mese complesso per i mercati azionari. Per il Dow Jones (-4,3 per cento) è stato il peggior mese dall'ottobre 2020, per il Nasdaq Composite (-5,3 per cento) - che rappresenta i titoli tecnologici - e lo S&P 500 (-4,8) addirittura dal tonfo del primo lockdown di marzo 2020. Anche Milano ha sofferto a settembre con un quasi -2 per cento. Dow e Nasdaq hanno chiuso il trimestre in calo, il primo dal primo trimestre del 2020, mentre lo S&P 500 (+0,2%) è comunque riuscito a incassare un risultato trimestrale positivo. A spingere i mercati verso il basso sono i rischi inflazionistici, le preoccupazioni che arrivano dalla Cina e la carenza di materie prime.

Le borse a settembre

Guarda qui sotto la puntata di Sky TG24 Business dell'1 ottobre 2021, in cui sono stati ospiti Gianmarco Salcioli (Assiom Forex) e Fabrizio Negri (Cerved).

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24