L'agroalimentare riparte, verso i 50 miliardi di export nel 2021

Economia

A Sky Tg24 Business parla Ivano Vacondio, presidente di Federalimentare: il settore enogastronomico sta dando ottimi segnali, grazie soprattutto all'export. Ecco perchè bisogna stringere altri accordi di libero scambio con i Paesi interessati al nostro cibo. Guarda il video 

Il bilancio di Cibus, il Salone internazionale dell'alimentazione che si è tenuto a Parma, al centro della puntata di Sky Tg24 Business: il settore sta ripartendo con forza, nonostante i consumi interni ancora non tornati ai livelli pre-covid. A trainare il recupero soprattutto le esportazioni, che potrebbero superare quota 50 miliardi di euro entro la fine del 2021. E proprio le esportazioni dovranno sostenere lo sviluppo del comparto, visto che l'Italia è un paese con età media avanzata e i consumi interni sono destinati quindi a non crescere come nei Paesi più "giovani": così Ivano Vacondio, presidente di Federalimentare.

Nella puntata di lunedì 6 settembre, anche l'agenda macroeconomica della settimana, che ruoterà attorno alla riunione della BCE giovedì 9, con Giacomo Calef, di Notz Stucki (guarda cliccando qui l'intera puntata)

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24