La classifica delle aziende dove le donne lavorano meglio

Economia

di Monica Peruzzi

Dopo una ricerca condotta su diverse aziende in tutta Italia, Great Place to Work® Institute Italia ne ha selezionate 20, i “Best Workplaces™ for Women 2021”, che rappresentano i migliori ambienti di lavoro secondo il parere della popolazione femminile.

Si chiama Great Place to Work® Institute ed è l'organismo internazionale che ha iniziato a cerificare quali siano le aziende che favoriscono il lavoro delle donne e che, oltre alle parole che sono entrate nell'immaginario collettivo, come diversity e inclusion, facciano seguire fatti concreti.

Il gradino più alto del podio lo ha conquistato Sebach, azienda numero uno in Italia nel noleggio di wc e soluzioni sanitarie mobili. 

Subito dopo si piazzano Biogen Italia e American Express.

 

Dalle parole ai fatti

Ancora oggi tradurre parole come inclusion e diversity in fatti concreti è difficile. 

Molte donne si sentono tagliate fuori dal mondo del lavoro, soprattutto dopo la nascita dei figli.

Non è un caso che, stando agli ultimi dati Istat, una donna su due sia fuori dal mercato de lavoro e l'identikit del nuovo povero sia proprio quello di una mamma con due bimbi.

“Crediamo fortemente nei valori che rappresentano il giusto riconoscimento per le figure femminili all’interno delle aziende - ha spiegato Antonella Diana, Amministratore Delegato di Sebach - Oggi si parla molto di questo argomento, ma dovremmo forse optare più per azioni concrete e definite". 

 

 

Classifica BW Donne 21

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24