Powell, Fed: “Economia Usa a punto di svolta, ma riapertura veloce è un rischio”

Economia

Il presidente della Federal Reserve in un'intervista avverte: "Economia Usa a punto di svolta ma attenzione a una riapertura troppo rapida. Il vero nemico è il virus"

La Fed sosterrà l'economia fino a quando la ripresa non sarà completa, ha affermato il presidente della banca centrale americana, Jerome Powell, in un’intervista all’emittente americana CBS mettendo però in guardia dai rischi di una riapertura troppo rapida.

Le parole di Powell

"L'economia sembra essere a un punto di svolta", ha spiegato Powell. La crescita, infatti, nella seconda metà dell'anno sarà molto forte, così come sarà forte la crescita del mercato del lavoro. Su questa linea, gli analisti prevedono una crescita del 6-7% per il 2021, la velocità maggiore dagli anni '80. "Valuteremo un aumento dei tassi di interesse quando la ripresa del mercato del lavoro sarà completa e quando torneremo alla massima occupazione e all'obiettivo di inflazione al 2%. Ci vorrà del tempo prima" che questo accada, ha concluso il numero uno della Banca Centrale. “Uno dei rischi per la ripresa Economica”, ha, però avvertito il presidente della Fed, è riaprire troppo velocemente. l rischio maggiore per l'economia americana - in questo momento - è il virus. 

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.