Ancora poche donne tra manager e imprenditori

Economia

Le aziende guidate da donne sono circa una su cinque, e nel 2020 sono calate per la prima volta da anni. Mentre tra i manager le donne sono ancora troppo poche. Guarda il video

La disuguaglianza di genere sul posto di lavoro e ai vertici delle imprese italiane è ancora molto rilevante. Solo un manager su quattro in Italia è donna, secondo Eurostat, meno che in Francia, Germania e Spagna. Mentre tra gli imprenditori, le aziende guidate da donne sono circa il 20 per cento, e sono diminuite di 4mila unità l'anno scorso a causa della pandemia.

 

Ma c'è speranza che lo squilibrio possa appianarsi. Infatti nei consigli di amministrazione delle società quotate in Borsa, secondo una legge del 2011, un terzo dei componenti deve essere nominato tra il genere meno rappresentato (manco a dirlo, le donne). E le cose sono molto cambiate da quando la legge è entrata in vigore. Guarda nel video lo Skywall di Lorenzo Borga.

 

Ospiti a Sky TG24 Business sono stati Gianluca Garbi, amministratore delegato di Banca Sistema, Alessandra Casarico, professoressa di economia pubblica all'Università Bocconi, e Linda Laura Sabbadini, direttrice centrale dell'Istat.

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.