Ferrero, premio di 2mila euro per i 6mila dipendenti italiani

Economia

Firmato nella mttinata del 18 settembre l'accordo tra la multinazionale e le rappresentanze sindacali. L'azienda di prodotti dolciari elargirà la somma dal prossimo ottobre. Gli importi cambiano a seconda dello stabilimento e dell'area

Duemila euro a ciascuno dei 6mila dipendenti italiani. È il premio annuale stabilito da Ferrero, la multinazionale di prodotti dolciari, per i propri lavoratori, in riferimento all'esercizio 2018-2019. L'accordo tra lavoratori e rappresentanze sindacali è stato firmato nella mattinata del 18 settembre, nel quadro del nuovo contratto integrativo aziendale.

Le cifre

L'importo massimo raggiungibile è di 2.220 euro lordi, determinati dal risultato economico e gestionale specifico per ogni stabilimento o area. Ecco perché i premi - che verranno elargiti dal prossimo ottobre - non sono tutti uguali per i dipendenti: 2.097,67 euro lordi per i dipendenti di Alba (Cuneo); 2.016,04 euro lordi per i dipendenti di aree e depositi; 2.111,15 euro lordi per i dipendenti di Balvano (Potenza); 2.080,05 euro lordi per i dipendenti di Pozzuolo (Milano); 2.168,17 lordi per i dipendenti di Sant'Angelo (Avellino) e 2.093,38 euro lordi per i dipendenti in staff.

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.