Hertz, Dollar e Thrifty: si potrà noleggiare l’auto con il bancomat

Economia

Svolta epocale per i colossi del prestito di veicoli: la nuova opzione di pagamento sarà disponibile in alcuni Paesi europei

Rivoluzione nel mondo delle auto a noleggio, che da ora in poi si potranno prendere pagando anche con il bancomat. Lo ha annunciato Hertz Europe, riferendosi alle controllate Hertz, Dollar e Thrifty. L'opzione di pagamento però sarà disponibile per il momento solo in alcuni Paesi europei. Oltre che in Italia, sarà possibile noleggiare un'auto con una carta di debito nelle agenzie Hertz, Dollar e Thrifty presenti in Germania, Francia, Repubblica Ceca, Belgio, Regno Unito, Spagna (isole escluse), Paesi Bassi, Slovacchia e Lussemburgo.  

Come funziona il noleggio con bancomat

Secondo quanto dichiarato da Hertz Europe, sarà quindi possibile noleggiare un'automobile anche senza carta di credito. Basterà avere una Mastercard Debit o altre carte di debito riconosciute, collegate a un conto corrente. L'opzione di pagamento è estesa anche ai furgoni. Sarà richiesto il controllo del documento d'identità e della patente di guida e il deposito cauzionale del veicolo sarà trattenuto sul conto corrente, proprio come oggi avviene per le carte di credito. Una volta restituito il veicolo, l'importo sarà riaccreditato al netto di eventuali spese extra. Non si tratta di una novità assoluta: come spiega il portale specializzato Quattroruote, alcuni piccoli noleggiatori già praticavano questa policy. La decisione del colosso tedesco rende però disponibile una flotta molto estesa di veicoli.

L'obiettivo di Hertz

L'obiettivo della nuova policy è quello di attirare nuovi utenti durante la stagione estiva. Secondo un'indagine del gruppo, le persone sono ormai abituate a noleggiare un'auto con una carta di credito, ma in Europa molte persone non ne posseggono una. Inoltre, secondo una recente indagine di Mastercard, i consumatori usano sempre più la carta di debito. Solo nel 2016 più del 70% dei pagamenti europei è stato eseguito con una carta di debito. "Con l’avvicinarsi delle vacanze estive, siamo lieti di rendere possibile per i nostri clienti il pagamento con carta di debito in migliaia di agenzie in tutta Europa", - spiega Tracy Gehlan, senior vice presidente di Hertz Europe. "La nuova opzione 'Viaggia a modo tuo. Paga a modo tuo' consente di offrire ai clienti maggior flessibilità e convenienza nel modo in cui noleggiano, mettendoli alla guida delle loro scelte". 

Economia: I più letti