Turismo, in Italia è boom per le città d’arte: oltre 113 milioni di presenze nel 2018

Economia

Prosegue la crescita nel settore turistico per il nostro Paese con Roma che si conferma al top per numero di visitatori grazie ai 15,2 milioni di arrivi registrati lo scorso anno. Esponenziale il miglioramento di Matera con un aumento del 176% negli ultimi 7 anni

Continua la grande crescita del turismo nelle città d'arte italiane che hanno chiuso in netto miglioramento anche il 2018. Si tratta di un aumento sostenuto sia degli arrivi (44,4 milioni, 600 mila in più del 2017) sia delle presenze, che passano da 110 milioni a 113,4 milioni, oltre un quarto (il 26,3%) delle presenze complessive nel nostro Paese (430 milioni nel 2018). A rappresentare la maggior parte dei visitatori sono gli stranieri che raggiungono circa il 60%. I dati, molto positivi, emergono dal Centro Studi Turistici di Firenze e Assoturismo Confesercenti in occasione del lancio della 23/a Borsa del Turismo delle 100 Città d'Arte.

Roma al top, bene anche Matera

Per quanto riguarda le singole città, Roma si conferma la meta regina del turismo italiano. Nel 2018 la Capitale ha registrato 15,2 milioni di arrivi e 36,6 milioni di pernottamenti con una crescita di 1,1 milioni sul 2017 e per una media di 2,4 notti a visitatore. Anche in questo caso sono i turisti stranieri, che contano per il 64% delle presenze, a dare un grande input alla crescita. Continua a migliorare anche Matera, capitale europea della cultura nel 2019: la città lucana ha fatto registrare un aumento boom (176%) delle presenze negli ultimi 7 anni, dovuto soprattutto alla domanda straniera (+216%).

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24