Coronavirus in Italia, il bollettino del 27 dicembre: 30.810 nuovi casi, i morti sono 142

Cronaca

I tamponi sono 343.968, compresi i test rapidi. La percentuale di positivi è al 9%. I decessi totali, dopo alcuni riconteggi, arrivano a 136.753. Il numero dei positivi dall'inizio della pandemia, compresi morti e guariti, sale a 5.678.112. I guariti sono 5.003.855. Le persone in terapia intensiva sono 1.126 (+37)

Nelle ultime 24 ore sono stati 30.810 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia, mentre ieri erano 24.883. I tamponi effettuati sono 343.968, contro i 217.052 di ieri. La percentuale di positivi considerando il totale dei tamponi - quindi molecolari più antigenici rapidi - è al 9% (ieri era 11,5%). Sono 142 i morti, 37 i posti letto occupati in più in terapia intensiva rispetto a ieri. È questo il quadro che emerge dal bollettino del ministero della Salute del 27 dicembre (AGGIORNAMENTI LIVE - SPECIALE - GRAFICHE). 

Vittime, tamponi e guariti

approfondimento

Covid Germania, effetto lockdown per i no-vax: in calo i contagi

In Italia, dall'inizio della pandemia, le persone risultate positive al coronavirus, compresi guariti e deceduti, sono 5.678.112. Le vittime in totale sono 136.753, con 142 decessi segnalati nell'ultimo bollettino. I guariti sono 5.003.855 in totale. I ricoverati con sintomi sono 9.723 (+503). Sono invece 526.655 le persone in isolamento domiciliare. I tamponi sono in tutto 135.699.123 - di cui 72.087.933 processati con test molecolare e 63.611.190 con test antigenico rapido -, in aumento di 343.968  rispetto al 26 dicembre. Le persone testate sono finora 40.327.460, al netto di quanti tamponi abbiano fatto.

 

Le note del bollettino

La Regione Campania comunica che a seguito delle verifiche quotidiane si evince che sei decessi registrati oggi, risalgono a un periodo compreso tra il 22/12 2021 e il 24/12/2021. La Regione Emilia Romagna riporta che è stato eliminato 1 caso comunicato nei giorni precedenti, in quanto giudicato non caso COVID-19. La Regione Sicilia dichiara che i decessi comunicati in data odierna sono da attribuirsi ai giorni: N. 2 IL 26/12/21 - N. 12 IL 25/12/21 - N. 4 IL 24/12/21 - N. 1 IL 23/12/21 - N. 1 IL 21/12/21. 

Le vittime

approfondimento

Covid, tamponi rapidi: perché si rischiano risultati falsi negativi

Nel dettaglio, secondo i dati diffusi dal ministero della Salute, per quanto riguarda le vittime se ne registrano:

34.952 in Lombardia

12.306 in Veneto

8.421 in Campania

14.160 in Emilia-Romagna

9.224 nel Lazio

12.010 in Piemonte

7.447 in Sicilia

7.525 in Toscana

6.955 in Puglia

4.193 in Friuli-Venezia Giulia

4.555 in Liguria

3.220 nelle Marche

1.591 in Calabria

1.298 nella Provincia autonoma di Bolzano

2.630 in Abruzzo

1.720 in Sardegna

1.501 in Umbria

1.419 nella Provincia autonoma di Trento

630 in Basilicata

509 in Molise

487 in Valle d'Aosta.

Cronaca: i più letti