Torino, carabiniere tenta di impedire rapina e viene accoltellato: è grave

Cronaca

Il brigadiere, in servizio presso la compagnia Oltre Dora, è stato colpito da due coltellate al torace, una delle quali avrebbe interessato un polmone. E’ ricoverato all'ospedale San Giovanni Bosco in gravi condizioni

Tenta di sventare una rapina in farmacia e viene accoltellato. Sono gravi le condizioni del carabiniere che si è trovato di fronte due rapinatori che dopo l'aggressione sono fuggiti. Il brigadiere, in servizio presso la compagnia Oltre Dora, è stato colpito da due coltellate al torace, una delle quali avrebbe interessato un polmone, e da un altro fendente a una gamba. Al momento è intubato presso l'ospedale San Giovanni Bosco. Ancora da chiarire esattamente quanto accaduto.

Sindaco Torino: fatto gravissimo

Il sindaco di Torino Stefano Lo Russo ha espresso “la piena solidarietà all'Arma dei carabinieri” e la sua profonda vicinanza al brigadiere ferito. "E' un fatto gravissimo – ha continuato il sindaco - chiederò al comandante provinciale dell'Arma aggiornamenti sulla salute dell'eroico carabiniere, intervenuto con grande spirito di servizio anche se non operativo, che mi auguro possa rimettersi presto”.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24