Vaccini anti Covid, papa Francesco ha ricevuto la terza dose

Cronaca

Bergoglio, ultraottantenne, rientra nella fascia delle categorie a rischio che ha la priorità per la vaccinazione. Sarebbe quindi stato tra i primi a ricevere il booster in Vaticano

In Vaticano è cominciata da qualche giorno la somministrazione della terza dose del vaccino anti-Covid. Papa Francesco, come per la prima e seconda somministrazione, sarebbe stato - secondo quanto si apprende - tra i primi a riceverla. Bergoglio è ultraottantenne, categoria che anche in Vaticano è considerata prioritaria per la vaccinazione (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SUL CORONAVIRUS - LO SPECIALE).

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24