Meteo, ancora allarme in Sicilia e Calabria: le previsioni di giovedì 28 ottobre

Cronaca
©Ansa

Secondo gli esperti, atteso tempo soleggiato al Nord e asciutto su gran parte del Centro e al Sud, tranne piogge battenti in Sardegna e piovaschi isolati sulle coste ioniche. Dal pomeriggio, e soprattutto nella notte tra giovedì e venerdì, previsti forti peggioramenti prima sulla Sicilia e poi sulla Calabria. Allerta della Protezione civile

Soleggiato al Nord, asciutto su gran parte del Centro e al Sud, tranne piogge battenti in Sardegna e piovaschi isolati sulle coste ioniche. Sono queste le previsioni meteo per giovedì 28 ottobre. Occhi puntati, però, ancora sulla Sicilia e poi sulla Calabria: nel pomeriggio di giovedì, e poi soprattutto nella notte, sono attesi forti peggioramenti (LE PREVISIONI METEO).

L’allerta in Sicilia e Calabria

vedi anche

Catania devastata dal maltempo: i danni del nubifragio

Il Dipartimento della Protezione civile ha emesso una nuova allerta meteo per la Sicilia e la Calabria: la perturbazione in arrivo dal mar Libico nelle prossime ore porterà ancora piogge, temporali e venti di burrasca. Dal pomeriggio di giovedì sulla Sicilia e a partire dalla mattinata di venerdì sulla Calabria, avverte la Protezione civile, potranno verificarsi precipitazioni diffuse e localmente molto intense, accompagnate da grandinate, fulmini e forti raffiche di vento. Attesi anche venti di burrasca, dai quadranti orientali, con mareggiate lungo le coste esposte. L’allerta già da domani 28 ottobre è arancione per rischio idraulico, rischio idrogeologico e rischio temporali sulla Sicilia orientale, mentre è gialla sui settori estremi della Calabria.

Le previsioni al Nord

È atteso un giovedì di bel tempo al Nord: cieli prevalentemente sereni su tutte le regioni, tranne nebbie mattutine o foschie su Piemonte e Lombardia. Per le temperature, i valori massimi oscillano tra i 16 gradi di Milano e Torino e i 21 di Bolzano. Nel capoluogo lombardo attesa foschia per tutta la mattinata e cielo sereno dal pomeriggio. Tempo più soleggiato nel capoluogo piemontese.

Le previsioni al Centro e in Sardegna

Tempo più instabile al Centro. In particolare, è atteso bel tempo su gran parte delle regioni, ma è previsto un peggioramento sulla Sardegna, con rovesci e alcuni temporali anche forti soprattutto sulle province orientali. I valori massimi vanno dai 15 gradi di Campobasso ai 20-21 di Roma e Cagliari. Nella Capitale sarà un giovedì asciutto, con cielo poco nuvoloso. A Firenze temperature tra 8 e 20 gradi e cielo sereno.

Le previsioni al Sud e in Sicilia

Al Sud il tempo dovrebbe essere asciutto soprattutto in mattinata, spesso anche soleggiato. Cielo coperto, invece, sulla Sicilia dove dal pomeriggio sono previste piogge sulle coste. Sull’Isola e sulla Calabria, soprattutto sulla parte ionica, atteso un forte peggioramento che continuerà anche venerdì. I valori massimi delle temperature sono compresi tra i 15 gradi di Potenza e i 22 di Napoli e Palermo. A Bari cielo sereno e termometro tra 11 e 20 gradi. A Catania nubi la mattina e poi peggioramento dal pomeriggio: il sindaco Salvo Pogliese ha annunciato la firma un provvedimento di chiusura generalizzata, per le giornate del 28 e 29 ottobre, delle scuole, degli uffici pubblici e degli esercizi commerciali non essenziali ai fini del pubblico servizio ai cittadini, come le farmacie e le attività commerciali di prodotti alimentari.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24