Meteo, le previsioni di giovedì 14 ottobre: molto freddo al mattino, piogge intense al Sud

Cronaca

Da giovedì mattina temperature molte rigide al mattino sulle regioni del Nord e del Centro. Milano, Torino, Bologna, Firenze ma anche Roma si risceglieranno con minime di 3-5 gradi mentre al di fuori delle grandi città, compariranno le prime brinate di stagione. Tempo buono nel weekend

L’Italia è stata investita da un attacco polare con venti forti e temporali che hanno interessato soprattutto il Centro Sud. Una parte del Paese ha continuato a godere di tempo asciutto e spesso soleggiato come il Nord e la Toscana. Da giovedì la situazione meteo per quanto riguarda le piogge sarà più tranquilla. Tornerà il bel tempo quasi ovunque ma le temperature scenderanno ancora. L’alta pressione delle Azzorre tornerà ad invadere tutta la Penisola garantendo tempo più stabile, compreso il weekend.

Le previsioni di giovedì 14 ottobre

Al Nord  tempo soleggiato ma con clima freddo. Temperature molto rigide al mattino in risalita fino a 15-18 gradi a metà giornata. Al Centro nubi sparse in Abruzzo e Molise e in generale sulla fascia adriatica. Sereno altrove. Ventoso. Temperature stazionarie, massime tra 15 e 20. Al Sud tempo ancora instabile sulla Sicilia, Calabria e Salento con piogge, rovesci e venti forti. Fenomeni in attenuazione nel corso del pomeriggio-sera.  Massime comprese tra 16 e 20 gradi.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24