Gianluca Vacchi vola in Serbia per il vaccino anti-Covid: "Grazie Belgrado"

Cronaca

L'imprenditore, che ha 20 milioni di follower su Instagram, a bordo del suo jet privato è andato nel Paese balcanico per farsi somministrare il preparato contro il coronavirus. Con lui anche la compagna Sharon Fonseca. L'annuncio sui social: "Torneremo per la seconda dose"

L’imprenditore Gianluca Vacchi, 53 anni e 20 milioni di follower su Instagram, è volato a Belgrado, in Serbia, col suo jet privato per farsi vaccinare contro il Covid-19. E’ stato lo stesso Vacchi ad annunciarlo sui social. “Grazie Belgrado”, ha scritto Vacchi (VACCINO COVID, TUTTE LE NEWS).

"Grazie Serbia, torneremo per la seconda dose"

leggi anche

Ecco chi sono i "vip" italiani di TikTok

"Stiamo tornando a Bologna dopo la prima dose del vaccino, grazie Serbia per averci trattato come se fossimo vostri cittadini - ha spiegato l’imprenditore -. Torneremo per la seconda dose". A Belgrado con Vacchi si è vaccinata anche Sharon Fonseca, compagna e mamma della piccola Blu Jerusalema.

La Serbia e i vaccini ai cittadini stranieri

leggi anche

Covid, Serbia sospende le vaccinazioni agli stranieri

La Serbia nei mesi scorsi ha aperto la campagna vaccinale anche ai cittadini stranieri, dando la possibilità di scegliere fra Pfizer, Astrazeneca, Moderna e Sputnik. Dal 6 aprile, però, l’Ambasciata serba in Italia aveva fatto sapere che la vaccinazione continuava ad essere offerta ai cittadini stranieri che rispettavano determinati requisiti o intrattenevano rapporti professionali con il Paese.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.