Spezia, crolla ponte levatoio di una darsena: nessun ferito

Cronaca

La struttura, inaugurata nel 2010, è crollata questa mattina durante una manovra di chiusura. Le cause sono ancora in corso di accertamento. Non risultano feriti

Ha ceduto improvvisamente il ponte levatoio della darsena di Pagliari, a Spezia. Stamani la struttura è crollata durante una manovra di chiusura del ponte. Non risultano feriti poiché durante le operazioni di apertura e chiusura la zona viene interdetta. Il ponte levatoio, che si trova nella zona dei cantieri nautici e navali, permette l'uscita o l'ingresso di imbarcazioni dalla darsena. Il traffico, da Spezia e da Lerici, è stato convogliato nelle vie limitrofe.

Ponte inaugurato nel 2010

Il ponte mobile che ha ceduto questa mattina alla Spezia era stato inaugurato nel 2010 dall'Autorità Portuale e rappresentava un passaggio importante nella riqualificazione della zona. Lungo 21 metri, con un'antenna alta 14 metri che ricorda l'albero di una barca a vela, permette l'apertura per il passaggio delle barche a vela in un paio di minuti. L'opera ha permesso di garantire un passaggio diretto alla zona dei cantieri dalla città, sulla strada che poi prosegue fino a Lerici. Il progetto rientrava nella realizzazione della darsena di Pagliari, costata complessivamente oltre 9 milioni di euro.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.