Maestra morta di Covid a Paderno, sull’epigrafe il disegno di una ex-alunna

Cronaca

Il ritratto è stato scelto dai famigliari della donna per il manifesto funebre. "Genny ha voluto essere ricordata non con una bella foto ma con il disegno di un bambino. Ci ha voluto forse dire che lei è quello che vedevano i suoi piccoli studenti" ha commentato un’amica 

Bocca sorridente, grandi occhiali neri, maglietta gialla. È il disegno di una bimba della scuola elementare Don Milani a Paderno Dugnano, nel milanese, l’immagine che appare nell’epigrafe di Genny Zurlo, maestra per più di vent'anni, morta per Covid (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI LIVE - QUANDO MI VACCINO? - I NUMERI DELLA PANDEMIA).

Il ritratto

approfondimento

Covid, un anno fa iniziava il lockdown in Italia: le foto simbolo

Il ritratto, opera di una ex alunna, è stato scelto dai famigliari della donna per il manifesto funebre. Un gesto molto apprezzato da ex allievi, colleghi e conoscenti. L’immagine è apparsa su Facebook e ha scatenato decine di commenti di commozione. "Il disegno glielo ha donato una bambina, che oggi ha dieci anni, un giorno durante l'intervallo e Genny lo aveva molto gradito, al punto di utilizzarla come immagine del profilo", racconta un’amica della maestra. "Genny ha voluto essere ricordata non con una bella foto, ma con il disegno di un bambino. Ci ha voluto forse dire che lei è quello che vedevano i suoi piccoli studenti" ha commentato un’altra.

L'affetto di amici, ex alunni e conoscenti

approfondimento

Covid, una "foto simbolo": maestra vaccinata dalla figlia dottoressa

Sotto il post sono arrivati centinaia commenti di genitori ed ex studenti: "Ciao Genny, non mi capacito. Sei stata una persona fondamentale per la crescita di tanti bambini. Ti hanno voluto tanto bene i cuccioli che ti giravano attorno con vivacità. Vola in alto, nel mio cuore rimarrà sempre la tua umanità, le risate, la voglia di andare oltre le convenzioni", scrive una mamma.

Cronaca: i più letti