Bolzano, indagato il figlio della coppia scomparsa. Ancora nessuna traccia dei due

Cronaca
©Ansa

Il 30enne viveva con i genitori: è indagato per omicidio volontario e occultamento di cadavere. Sotto sequestro la casa e l'auto di famiglia. I due insegnanti in pensione sono spariti la sera del 4 gennaio: sono partite subito le ricerche, ma di loro nessuna notizia

Non sono ancora stati trovati Peter Neumair e Laura Perselli, i due insegnanti bolzanini in pensione spariti nel nulla due settimane fa. Il caso, però, potrebbe essere vicino a una svolta. Come racconta il Corriere dell’Alto Adige, infatti, è indagato il figlio della coppia.

Indagato il figlio della coppia, casa sotto sequestro

Benno Neumair, figlio 30enne della coppia scomparsa, viveva con i genitori. La procura di Bolzano l’ha iscritto nel registro degli indagati e ha ipotizzato i reati di omicidio volontario e occultamento di cadavere. L’appartamento in via Castel Roncolo in cui i tre vivevano è stato posto sotto sequestro su ordine dei pm Igor Secco e Federica Iovene. Sotto sequestro anche l'auto della famiglia. Sia nella palazzina, sia nel giardino sia nella macchina proseguono gli accertamenti dei Ris. Per il momento, comunque, nei confronti del giovane non sarebbe stata adottata alcuna misura cautelare.

Continuano le ricerche

Intanto, continuano le ricerche dei due ex insegnanti di 63 e 68 anni scomparsi la sera del 4 gennaio. Ricerche - a cui partecipano anche cani molecolari, gommoni per setacciare i corsi d’acqua, elicotteri e droni - che negli ultimi giorni sono state concentrate soprattutto da ponte Resia sull’Isarco e poi sull’Adige fino alla diga di Mori, in Trentino. Della coppia, però, nessuna traccia. L'ultimo accesso a WhatsApp da parte di Laura Perselli risale alle 18.46 di lunedì 4 gennaio e l'ultima cella agganciata dal telefonino è nei pressi di ponte Roma. Marito e moglie amavano passeggiare, per questo sono stati battuti diversi sentieri e tra le prime ipotesi si è pensato a una caduta accidentale in acqua. Anche se l'ora della scomparsa e le temperature piuttosto rigide della sera hanno da subito fatto sollevare dubbi.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.