Sciopero dei benzinai confermato, ma ridotto dal 14 al 16 dicembre: ecco gli orari

Cronaca
©Ansa

Lo stop era inizialmente previsto fino alla mattina di giovedì 17. La decisione in risposta a una richiesta di responsabilità da parte della Commissione di garanzia per lo sciopero nei servizi pubblici essenziali

I sindacati hanno deciso di ridurre lo sciopero degli impianti di distribuzione dei carburanti sia in rete ordinaria che su viabilità autostradale: lo stop si terrà dalla sera di lunedì 14 dicembre (le 19 per la rete ordinaria, le 22 per le autostrade) fino al primo pomeriggio di mercoledì 16 (alle 14 per le autostrade, alle 15 per la rete ordinaria), invece che fino alla mattina di giovedì 17, come precedentemente proclamato. 

 

Chiesti senso di responsabilità e ripresa confronto

"La Commissione di garanzia per lo sciopero nei servizi pubblici essenziali, scrive - non in modo meramente rituale - a governo, Parlamento e sindacati dei benzinai chiedendo senso di responsabilità e la pronta ripresa del confronto. Un forte e autorevole richiamo a tutte le parti coinvolte a cui la Categoria, con una comunicazione congiunta di risposta già inviata nella serata di ieri, non ha fatto attendere la propria adesione positiva, riducendo significativamente la durata dell'agitazione proclamata e giudicata pienamente legittima dalla medesima Autorità", scrivono in una nota congiunta di Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.